Insigne: “C’è rammarico perché abbiamo giocato meglio della Fiorentina”

8
511

insigne7_30ago2012

Nell'immediato dopopartita Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni delle radio e dei giornalisti presenti, raccolti da Radio Kiss Kiss e sintetizzati per i lettori di Napolisoccer.net dalla nostra redazione.

 

 
Avete giocato una partita buonissima, l'espulsione ha condizionato il risultato?

"Abbiamo fatto una grande gara anche quando eravamo con un uomo in meno. C'è stata l'espulsione, forse bastava il giallo perché Ghoulam ha preso la palla. Penso che anche con un uomo in meno abbiamo creato più occasioni della Fiorentina e in alcune occasioni è stato bravo il loro portiere".
 
Doveva essere una settimana decisiva, vi ritrovate con due ottime partite e nessun risultato. Come sta il morale?

"Siamo consapevoli di aver giocato benissimo, c'è molto rammarico per il risultato. Mercoledì sarà una partita difficile, loro hanno una posizione di classifica molto difficile ma noi dobbiamo continuare a lottare per il secondo posto".

 
Con la sconfitta dell'Inter c'era l'occasione di blindare definitivamente il terzo posto. Si tratta di un'occasione persa?

"Continueremo a giocare partita per partita, continueremo a fare il nostro campionato".
 
Questa sera si è evidenziata la duttilità tattica di alcuni giocatori: Henrique, Callejon ma anche tu sei rimasto in posizione per circa sessanta minuti. Cosa ne pensi?

"Siamo una squadra completa, siamo professionisti e dove il mister vuole metterci in campo….lì dobbiamo stare. Dobbiamo adattarci in certe situazioni. Dobbiamo sempre lottare come ha fatto Callejon, che ha saputo attaccare anche da terzino. Rimane il rammarico per il risultato perché abbiamo giocato meglio della Fiorentina".
 
Redazione Napolisoccer.net
Fonte: Radio Kiss Kiss Italia

 

 

 

 



8 Commenti

  1. Questo buxxone e’ di uno scarso mai visto, nunsigne da 1 anno e fai di mestiere l’attaccante. Praticamente quel piede storto di Behrami ha la tua stessa media goal giocando pero’ 20/25 metri dietro.

  2. Finora avevo avuto qualche perplessità su di te, oggi ho capito che, continuando così, senza paura, potrai diventare un GRANDE CAMPIONE. Non dar retta ai corvi ed alle ciucciuvettole (sciò, sciò, sciò) targate TO o RU (rubentus) che continuano a spargere veleno anche contro i nostri giocatori migliori, e per di più napoletani,come te. La tua classe, il tuo coraggio, la tua sfrontatezza e potrei aggiungere tante altre tue qualità, riempiono d’orgoglio i veri tifosi Napoletani

  3. Cioè incredibile! Questi prendono una valanga di gol, non riescono a farne loro manco uno! Xo sanno di aver giocato bene! A questo punto possiamo scendere in campo anke noi..invece di andare a lavorare

  4. Ma come si fa a dire d’aver giocato bene? Ma come si fa a nn vergognarsi di essere egoista e giocare solo per se stesso?
    ma perché nn torni a Pescara?
    essere napoletano nn significa avere tutti i diritti…e aspetto sempre le scuse qdo manadasti al paese chi ha il diritto di fischiarti…;Si gioca x vincere nn per fare l esibizionista….

  5. insigne corre tanto e si sacrifica……..forse pure se benitez ci metteva forest gump e gli diceva di correre era la stessa cosa …..forse il ragazzo ha bisogno di andare in prestito per qualche anno in squadre da media bassa classifica…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.