A. Greco (Vice Direttore NapoliSoccer.Net): “Non basta giocar bene per vincere, ma Tagliavento c’ha messo del suo”

1
266

Il Vice-Direttore di NapoliSoccer.Net Antonello Greco, è intervenuto in diretta ai microfoni della web radio Ryar nel corso del programma Passione del Calcio condotto da Stefano Rizzo, rilasciando le seguenti dichiarazioni così sintetizzate: “Nel calcio lo scopo è far gol e giocar bene non è sinonimo di vittoria. E' capitato con il Porto giovedì scorso, ieri con la Fiorentina e qualche settimana fa alla Roma sempre al San Paolo così come al Toro lunedì scorso. Il Napoli ha pagato l'ennesimo errore difensivo dopo aver giocato un'ottima partita, per un'ora ha mostrato gran calcio dove anche in dieci uomini è riuscito a metter sotto sul piano del gioco la Fiorentina venuta poi fuori alla distanza grazie ad un'intuizione tattica di Montella.  Mentre per il Napoli c'è da leccarsi le ferite ed aspettare di ritrovare al più presto la vittoria per blindare definitivamente il terzo posto che consentirebbe al club un importante mercato estivo. Bisogna perciò fare i complimenti alla viola che ha saputo soffrire e guadagnarsi meritatamente la vittoria nonostante l'indirizzo dato al match dall'internazionale Tagliavento.

Infatti l'arbitraggio ha lasciato qualche strascico perchè, al di la dell'atavica della mediocrità dei fischietti italiani, non ha utilizzato lo stesso metro per tutti i novanta minuti. Sull'episodio dell'espulsione di Ghoulam ad esempio il direttore di gara è corso verso Albiol che aveva fatto fallo su Gomez portandosi il fischietto alla bocca traendo così in inganno lo spagnolo che rallenta la sua corsa su Bakic affrontato poi da Ghoulam al quale il fischietto ternano mostra inaspettatamente il rosso. E poi c'è un durissimo fallo di gioco del difensore viola Gonzalo Rodriguez su Mertens non sanzionato, tantomeno con un adeguato provvedimento disciplinare. Vittorie dunque a campi invertiti tra Napoli e Fiorentina che avranno modo di giocarsi la bella all'Olimpico di Roma il prossimo 3 maggio in occasione della finale di Coppa Italia.”

Redazione NapoliSoccer.Net

 



1 COMMENTO

  1. eccola qua la coerenza! Abbiamo vinto un sacco di volte quest’anno con errori arbitrali a favore, e quindi?

    Se avessimo giocato con l’odiata rubentus che ha una bella nominata, avrei anche potuto protestare. Ma se quell’incompetente di Benitez fa uscire Higuain per far entrare Behrami, non vedo cosa c’entri Tagliavento.

    Un po’ di sportivita’ , che diamine! Quando si gioca bene e si prendono 2 sconfitte e 3 reti al passivo significa che la squadra e’ guidata da imbecilli che non tifano Napoli, ma tifano SOLDI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.