Napoli – Fiorentina: per adesso la Finale si gioca in…infermeria

0
312

Rossi-Higuain - foto da internetIn vista della preparazione alla Finale di Coppa Italia di Sabato, programmata allo Stadio Olimpico di Roma, le due squadre sembrano che per il momento stiano lottando, l'una contro l'altra, nelle proprie infermerie.
Il Napoli, si sa, è alle prese con il recupero dalla contusione alla tibia destra di Gonzalo Higuain. Secondo quanto riporta Il Mattino, El Pipita dovrebbe essere l'unico azzurro presente oggi a Castelvolturno per continuare gli accertamenti e le terapie in vista della ripresa per gli allenamenti, programmata per tutto il gruppo nella mattinata di domani. Il numero 9 azzurro, comunque, non dovrebbe ricominciare ad allenarsi con i propri compagni prima di mercoledì o giovedì, e per quanto trapeli ottimismo dall'ambiente partenopeo, un eventuale ritorno in campo di Higuain a soli due giorni dalla finale significherebbe avere un giocatore non al massimo della forma e con meno lavoro tecnico-tattico sulle spalle.
Ma se Atene piange, Sparta non ride. L'ambiente della Fiorentina continua a lanciare qualche debole segnale di speranza per una convocazione di Giuseppe Rossi che, secondo Il Corriere Fiorentino, migliora di giorno in giorno ma sarebbe schierato in campo all'Olimpico solo a partita in corso e in caso di necessità. Nessuna speranza di vedere sul prato dell'impianto romano Mario Gomez, totalmente indisponibile come lo è stato per gran parte della stagione. Alle due assenze si aggiungerà la squalifica di Cuadrado, colombiano decisivo nell'ultima sfida di Bologna e definito dallo stesso Montella "in un momento di forma ottimale". Proprio l'allenatore dei viola ha dichiarato, nel post-partita del Dall'ara, che "le idee per la Finale di Coppa già ci sono, saranno però le condizioni dei giocatori a fare la differenza".
Una consapevolezza evidentemente condivisa anche dallo staff del Napoli e da tutti gli osservatori. Per adesso l'incontro si gioca sulla salute e la condizione dei calciatori che verranno schierati in campo, con il Napoli che aveva annunciato che dopo l'uscita dall'Europa League il lavoro era stato improntato proprio ad arrivare al top della forma per i primi di Maggio. Il match, anche se nelle "stanze mediche" dei centri sportivi, è già iniziato.
 
Alberto Francesco Sanci – Redazione Napolisoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.