Mancini: “Contro una squadra come il Napoli qualcosa bisogna sempre concedere”

0
318

Roberto-Mancini-mar-2015Il tecnico dell’Inter, Roberto Mancini, intervenuto a SkySport per commentare il pareggio per 2-2 in rimonta contro il Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni raccolte da NapoliSoccer.NET : “Abbiamo giocato a Napoli contro una squadra fatta di grandissimi attaccanti, quindi qualcosa bisognava concederlo purtroppo. Peccato che concediamo quando abbiamo la palla e il Napoli aspettava solo di ripartire in contropiede. Ci siamo ritrovati sul 2-0 senza neanche sapere come. Non era un partita da 2-0 ma questo è il calcio. Hanno trovato due gol con due giocatori straordinari. Noi dobbiamo migliorare su queste cose e non concedere questi gol.

Quando giochi contro Higuain, Callejon, Hamsik, Gabbiadini, Mertens… non è facile e qualcosa quando giochi a Napoli devi concedere.

Mi sono piaciuti tutti, a parte quando perdiamo le palle semplici. A difenderci il gol primo o poi lo prendiamo, lo prendiamo anche quando giochiamo così, però almeno ci proviamo.

Di occasioni per segnare ne avevamo avute, però noi dobbiamo migliorare la fase difensiva. Questo lo sappiamo e ci dobbiamo lavorare.

Il Wolfsburg?  I tedeschi sono molto simili al Napoli, palleggiano da dietro bene ed hanno davanti quattro giocatori molto veloci. Se gli lasci gli spazi ti mettono in difficoltà enormi come fa il Napoli. Poi magari si può trovare la possibilità di far gol ma sarà una partita difficilissima.

A cinque minuti dalla fine 2-2, secondo me dovevamo tenerli li e cercare di fare il 3-2. Qui dobbiamo migliorare perché invece siamo andati un po’ indietro lasciando degli spazi.

Guarin ha perso qualche pallone perché secondo me ha voluto strafare, però a me è piaciuto come ha giocato. E’ un giocatore dal quale noi non possiamo prescindere”.

 

 

Redazione NapoliSoccer.NET



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.