Maggio: “Dobbiamo migliorare in fretta per cercare di fare quanti piu’ punti è possibile”

1
408


Maggio Dimaro 2015Christian Maggio
, intervenendo in esclusiva a Radio Kiss Kiss Napoli, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate da NapoliSoccer.NET.

 

Sei entrato nella top ten degli azzurri per le presenze: cosa ne pensi?

“Sinceramente non credevo di entrare nella top ten. Arrivai 8 anni fa e il mio obiettivo era quello di iniziare un percorso bello e tranquillo. Questo traguardo mi rende orgoglioso e spero di continuare ancora a fare bene. Spero di portare a casa ancora piu’ presenze”.

 

Sulle critiche di questi giorni…

“Mi scivola addosso tutto perchè ho maturato in questi anni l’esperienza giusta. E’ chiaro che non fa piacere sentire le critiche e sappiamo bene che si può essere esaltati o criticati. L’importante è dare sempre il massimo per la maglia”.

 

Ti senti di poter dire di aver sudato la maglia?

“Sì perchè il mio obiettivo è stato sempre quello di dare il massimo. Ci sono state partite dove ho dato meno e altre dove ho anche dato il meglio di me”.

 

Questione difesa…

“Noi difensori dobbiamo imparare a fare i movimenti che dice il mister, poi ovviamente nessuno è un fenomeno e può starci l’errore individuale. Quando avremo imparato bene questi movimenti sono convinto che potremo far bene. Siamo sulla buona strada per migliorare”.

 

State cercando la condizione in questo particolare momento?

“Sì è così, ma la condizione la si trova giocando. Dobbiamo ancora smaltire il lavoro della preparazione e a livello tattico dobbiamo sicuramente migliorare”.

 

Sulla permanenza Zuniga…

“Sono contentissimo che sia rimasto con noi perchè è un veterano e conosce bene l’ambiente. Lui ci darà un contributo importante per i nostri obiettivi. Si è sempre allenato bene ed è un calciatore ritrovato”.

 

Come vedi Higuain?

“Lui vuole vincere ovviamente la classifica cannonieri. Sono contento che abbia fatto 2 gol domenica. Si sta allenando a parte, nonostante gli acciacchi influenzali. E’ un calciatore molto importante per noi. Spero possa fare qualche gol in piu’ quest’anno”.

 

Chi ti ha impressionato tra i nuovi arrivi?

“Penso tutti. Quest’anno avere tante competizioni è importante aver bisogno di tutti. Hysaj e Valdifiori già conoscono i movimenti di Sarri e ci possono dare una mano importante. Chiriches è forte fisicamente e Allan è un ottimo giocatore”.

 

Cosa consiglia ai giovani del Napoli?

“Di stare tranquilli perchè il futuro può essere solo di crescita per loro. Hanno tanta esperienza per fare bene”.

 

La Roma è la squadra da battere e quale sarà il ruolo del Napoli?

“Ogni anno ci sono sempre squadre da battere. Al momento, questo è un campionato ancora anomalo perchè le squadre sono ancora in crescita fisica. Dobbiamo guardare al nostro orto cercando di migliorare il prima possibile per far tanti punti. Solo lavorando sodo si possono raggiungere degli obiettivi”.

 

Messaggio ai tifosi…

“Mi metto nei panni del tifoso che vuole sempre vincere ed è normale che si critica quando le cose vanno male. A loro dico di star vicino alla squadra e di non criticare quando le cose non vanno bene. Loro devono capire che diamo sempre il massimo”.

 

Redazione NapoliSoccer.NET

 

 

 

 

 

 

 

 



1 COMMENTO

  1. Intanto sarebbe opportuno, e direi logico, che Lei (sig. Maggio) si accomodasse (in modo perenne) in panchina. Spero che il mister Sarri abbia preso coscienza (ho i miei dubbi) della Sua scarsa propensione a fare le due fasi (difensiva-offensiva) oltre alla Sua incapacità di sapere mettere un cross decente in area avversaria e alla Sua evidente maestria a commettere falli, a volte, anche inutili. Pertanto (lo spero di cuore) il Suo posto in panchina Le dovrebbe essere assegnato Honoris Causa. Saluti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.