Convocazioni: sono otto gli azzurri a raggiungere le proprie Nazionali

0
249

convocatinazCome si apprende dal sito della SSC Napoli, sono otto i calciatori tesserati della società partenopea che in queste ore stanno raggiungendo i ritiri delle rispettive selezioni nazionali per unirsi alle squadre che saranno impegnate in partite di diverso tipo durante questa sosta dei Campionati. I match che vedono impegnati calciatori del Napoli facenti parte delle varie rappresentative europee saranno tutte amichevoli: si disputano infatti i playoff di qualificazione ai Campionati Europei di Calcio 2016 e nessuno degli azzurri dovrà disputarli.
Per quanto riguarda gli altri continenti, invece, le Nazionali hanno già intrapreso il cammino verso i Mondiali di Russia 2018: gare ufficiali quindi per i sudamericani e gli africani.

 

Questo il prospetto completo delle convocazioni: Manolo Gabbiadini è stato inserito nella lista di Antonio Conte per la doppia amichevole dell’Italia che venerdì 13 affronterà il Belgio al “Re Baldovino” di Bruxelles (ore 20.45) e martedì 17 la Romania allo stadio “Dall’Ara” di Bologna (ore 20.45). In tale occasione ci sarà anche Vlad Chiriches tra le file dei rumeni, così come nella precedente sarà tra i convocati Dries Mertens, che vedrà il Belgio bissare l’impegno pochi giorni dopo contro la Spagna.  Marek Hamsik di scena nelle due amichevoli interne della Slovacchia, contro la Svizzera il 13 novembre a Trnava e contro l’Islanda il 17 novembre a Zilina.
Gonzalo Higuain è stato nuovamente convocato dall’Argentina per la doppia sfida per le qualificazioni ai Mondiali 2018, dopo che nelle scorse due soste l’albiceleste aveva pesantemente risentito della sua assenza e del contemporaneo stop di Leo Messi, fermo per infortunio. Il superclàsico Argentina-Brasile, previsto per il 12 novembre a Buenos Aires e Colombia-Argentina il 17 novembre a Barranquilla dovrebbero averlo come protagonista.
Kalidou Koulibaly giocherà nel match di qualificazione ai Mondiali 2018 Senegal-Madagascar mentre Faouzi Ghoulam e Omar El Kaddouri vivranno un doppio turno in cui le loro nazionali affronteranno la stessa avversaria due volte in pochi giorni, e a sedi alternate: Tanzania-Algeria per il terzino, e Marocco-Guinea per il trequartista.

 

I giocatori rimasti a Napoli torneranno ad allenarsi mercoledì, dopodomani, agli ordini dello staff tecnico di mister Maurizio Sarri.

 

Alberto Francesco Sanci – Redazione Napolisoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.