Bagni: “Napoli senza debolezze, ma l’Inter ha le caratteristiche per metterlo in difficoltà”

0
366

Bagni-Salvatore01Salvatore Bagni, ex calciatore del Napoli e dell’Inter, ha rilasciato un’intervista pubblicata sull’edizione odierna del Corriere della Sera, in previsione proprio della sfida tra le due squadre, programmata per domani sera allo Stadio San Paolo. La redazione di Napolisoccer.net ha sintetizzato le parole del “guerriero”, che ha analizzato il match e il duello tra i bomber argentini Higuain e Icardi, ricordando ai propri lettori che la versione integrale dell’intervista è disponibile acquistando una copia del quotidiano in edicola.
“L’Inter trova nel Napoli di ora una squadra perfetta. Nelle ultime dieci partite non ha sbagliato nulla. Magari non le ha vinte tutte, ma ha sempre imposto il suo gioco. Non dà tante opportunità all’avversario. Hanno equilibrio e la pazienza. Sarri ha capito che nessuno ha tre esterni offensivi come i suoi: ognuno al posto suo per esaltare le doti di tutti, e Hamsik è tornato fondamentale lì al centro. Higuain è tra i 5 più forti al mondo, ha tutto, è completo. Il Napoli ora è una squadra matura: i tre davanti prima o poi segnano, e sanno aspettarli. E dietro non prendono più gol. Debolezze non ne vedo. 
Credo per questo che vincerà il Napoli, ma i nerazzurri sono la formazione che può complicare maggiormente la vita a Sarri. Finora ci sono riuscite il Genoa di Gasperini, marcando tutti a centrocampo e restando alto, e la Fiorentina di Sousa. Mancini aspetterà e proverà a sfruttare gli spazi. Il Napoli gioca in 50 metri e fatica meno, mentre l’Inter sfrutta più il campo e usa 70-80 metri. Se ti allarghi, e il Napoli per il gioco che ha è portato a farlo, l’Inter ti colpisce. Ma Mancini non partirà forte, non li attaccherà: farlo è un suicidio. Icardi è un giovane con alti e bassi, fatica perché non è ancora totalmente maturo. Ha qualità, è spavaldo nel modo giusto. A Napoli dipenderà molto da lui la partita dell’Inter. Se tiene palla e riesce a fare scivolare indietro la difesa avversaria allora può fargli male”. 

 

Redazione Napolisoccer.net
Fonte: Corriere della Sera



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.