Il Napoli torna a vincere e ritrova la vetta in classifica

1
341

lepagelledinsNapoli-Chievo: le pagelle di Napolisoccer.NET.
La partita si è conclusa con una vittoria che riporta il Napoli in vetta alla classifica di serie A. Ora si attende il risultato della juventus domani che è impegnata sul campo di Bergamo contro l’Atalanta dell’ex Reja. Ora i giudizi e i voti per i calciatori del Napoli della gara di stasera:

Reina 6: prende gol sull’unico tiro verso lo specchio della porta. Nel rivedere però l’azione in tv, ci si accorge che scivola col piede d’appoggio proprio al momento di staccare alla ricerca del pallone. Per il resto, mai impegnato.

Hysaj 6,5: attento in difesa e molto propositivo in fase di ripartenza. A destra forma un asse collaudata con Callejon. Le continue sovrapposizioni tra i due sono una spina nel fianco degli avversari di turno.

Chiriches 6,5: erroraccio mastodontico al pronti via. Tenta un inutile e pericolo dribbling da ultimo uomo che costa carissimo. Piano piano rientra in partita anche grazie all’immediato pareggio. Poi sfodera una prestazione senza sbavature e addirittura la condisce con il gol del vantaggio.

Koulibaly 7: oramai è una assoluta garanzia. Sovrasta col suo fisico possente qualsiasi avversario. E’ uno schiacciasassi che non teme confronti. Insostituibile.

Ghoulam 8: è il migliore del pacchetto arretrato e senza ombra di dubbio dell’intera partita. Tanta corsa, tanti cross, sovrapposizioni, assist, diagonali difensive e qualche dribbling ben riuscito. Insomma, è in serata di grazia.

Lopez 6,5: tanta corsa e tanto pressing, e poi la capacità di proporsi alle spalle dell’avversario per dettare il passaggio anche al compagno in difficoltà.

Jorginho 7: si carica sulle spalle la responsabilità di dare i tempi giusti alla squadra e ci riesce meravigliosamente. Offre lanci lunghi e precisi per gli attaccanti azzurri che giovano della sua velocità d’esecuzione. Non disdegna anche di aiutare i compagni di reparto offrendo loro una sponda sicura.

Hamsik 7,5: grande prestazione del capitano. Instancabile ed inesauribile. Tocca un impressionante numero di palloni e gioca sempre con cognizione di causa. La migliore mezz’ala in circolazione senza ombra di dubbio.

Callejon 7: altro goal in campionato dopo un periodo di fatica. Senza di lui sarebbe un’altra squadra, “spagnoletta” è instancabile e con i suoi tagli ossessivi e precisi mette in continua ansia l’intero pacchetto arretrato clivense che proprio non sa come fermarlo.

Higuain 7,5: il solito pipita. Un gol, una traversa piena ed almeno un paio di occasioni nitide che avrebbero meritato miglior sorte. Quando pensa solo a giocare senza sprecare energie inutili lamentandosi con i compagni diventa devastante.

Insigne 6,5: bella la sua prova che sotto il profilo tattico offre molto di più di quanto si veda. Quando è in difficoltà sceglie di venire a centrocampo alla ricerca di palloni giocabili che subito trasforma in pericoli.

subentrati:

Allan 6,5, Mertens 6, Chalobah sv: Il mediano entra subito in partita fornendo l’assist per il terzo gol realizzato da Callejon. Il folletto belga prova le sue giocate riuscendo a tenere bassa la difesa dei veronesi. Per l’inglese napoletano pochi minuti non valutabili.

Sarri 7: Il suo Napoli è un bel vedere. La squadra si esprime bene e gioca un calcio divertente e redditizio. Deve rivedere qualcosina in difesa ma quando si gioca alla ricerca costante della vittoria inevitabilmente ci si scopre un pochino.

 

Giuseppe Chianese – Redazione Napolisoccer.NET



1 COMMENTO

  1. Jorginho la prima volta che lo vedo fare lanci per i compagni avrà letto le mie critique di non fare più il tic-tac à 50cm. oggi gli dico bravo, il migliore in campo Ghoulam gli dò 10 e lodi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.