Soldati: “Udinese-Napoli sarà fondamentale. Spero che Zapata resti, Zielinski è richiesto da squadre italiane ed estere”

0
177

Soldati Presidente01 foto tratta da internetFranco Soldati, presidente dell’Udinese, è stato intervistato dalla redazione di Radio Kiss Kiss Napoli alla vigilia di Udinese-Napoli. Le sue parole sono state raccolte e sintetizzate per i lettori di Napolisoccer.net per i propri lettori: “Sarà per noi una partita fondamentale, come per il Napoli, sarà emozionante sotto tutti i punti di vista, mi auguro di portare a casa un risultato positivo, almeno un pareggio. De Canio ha ridato mordente e voglia di fare all’ambiente, che era un po’ scollato nelle ultime gare. Ha dato voglia di vincere e ha riorganizzato la squadra, è stato un innesto positivo. In effetti Insigne ha destato in noi parecchio stupore, non lo avevo mai visto giocare dal vivo e mi ha impressionato moltissimo. Appena entrato ha dato un’altra velocità e un’altra marcia all’Italia. Secondo me il Napoli ha ancora qualche chance di vincere lo scudetto, dipenderà molto da se la Juventus avrà dei cali a fine campionato, perché i bianconeri hanno girato sempre a mille e non perdono colpi da mesi. Il rendimento del Napoli è stato leggermente più altalenante. Noi, invece, non facciamo la corsa su nessuno, non siamo soliti fare conteggi e puntiamo a salvarci grazie al nostro percorso. Duvàn Zapata si è inserito molto bene a Udine e mi auguro che rimanga da noi anche l’anno prossimo, anche perché lo abbiamo visto poco a causa del grave infortunio che lo ha colpito. Zielinski è appetito da tantissime squadre che lo vogliono, ne parleremo a Giugno. Non solo squadre italiane, ma anche estere”.

 

Redazione Napolisoccer.net
Fonte: Radio Kiss Kiss Napoli 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.