Natale Giusti a “Filo diretto” su RTN TV: “Sarri resterà a Napoli. Su Higuain molto dipenderà da come il Napoli finirà il campionato”

1
250

12166852_10205715099260664_1318656249_nIl redattore di Napolisoccer.Net Natale Giusti è intervenuto come di consueto nella trasmissione sportiva “Filo diretto” condotta da Francesco Manno e  in onda ogni mercoledì dalle 18 alle 19 su RTN TV (canale 607 digitale terrestre).

In questa puntata è stato dedicato ampio spazio alla vittoria degli azzurri contro il Verona e alla lotta per lo Scudetto. Tra gli ospiti, oltre a Natale Giusti, redattore di Napolisoccer.Net, anche l’artista Federico Tueff e l’allenatore Giuseppe Balzano. Il pubblico ha interagito in diretta con gli ospiti in studio telefonando al seguente numero 081 8332897 e inviando messaggi su WhatsApp al numero 3387710317 . La trasmissione è andata come di consueto in onda anche in streaming su: http://ipeventi.it/rtn-live/.

Al nostro redattore Natale Giusti è stato chiesto in particolare un parere sulle percentuali di permanenza a Napoli sia del tecnico Maurizio Sarri, che del centravanti argentino Gonzalo Higuain, alla luce delle dichiarazioni rilasciate dal presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis in mattinata a Castel Volturno in occasione della presentazione del prossimo ritiro di Dimaro del Napoli che si terrà dal 9 al 30 luglio prossimi. Ecco quanto evidenziato da Napoisoccer.Net: “A mio parere credo proprio che Sarri resterà a Napoli il prossimo anno. Tutte le voci che provengono da radio mercato sembrano andare in questa direzione. Del resto anche il tipo di contratto firmato dal tecnico lo scorso anno lascia poco spazio a possibili sorprese con cinque opzioni per i prossimi cinque anni a favore del Napoli, che sicuramente il presidente De Laurentiis onorerà magari con un ampio adeguamento dell’ingaggio a Sarri che certamente non mancherà. E su questo punto credo proprio che De Laurentiis non abbia mentito stamattina parlando ai giornalisti e affermando che sicuramente nel prossimo ritiro di Dimaro ritroveremo Maurizio Sarri come tecnico del Napoli. Dove invece sono un po’ più scettico è sul discorso che riguarda Gonzalo Higuain. In quel caso, è vero che l’asticella è un po’ più elevata rispetto a Cavani qualche anno fa, in quanto per Higuain c’è una clausola rescissoria di 96/98 milioni che andrebbe versata in un’unica soluzione dall’ipotetico acquirente, ma resta il fatto che se un “pazzo”, come amabilmente ama definirlo De Laurentiis, dovesse presentarsi con un’offerta di questo tipo a Castel Volturno, il Napoli non potrebbe fare altro che prenderne atto e cedere il giocatore, eventualmente reinvestendo l’eventuale entrata un po’ come fu fatto con Cavani qualche anno fa. Io però riguardo alla questione Higuain, credo proprio che dipenderà molto dalla posizione nella quale il Napoli finirà il campionato. Dovesse finire secondo e andare direttamente in Champions League senza passare dal preliminare che già ci fu funesto due anni fa, io credo proprio che De Laurentiis farà di tutto per trattenere Higuain magari facendo anche un grosso sacrificio economico e aumentando di molto l’attuale ingaggio dell’argentino, in modo da preservarlo dalle sirene che potrebbero arrivare in particolar modo dalla Premier League. Se il Napoli invece, e facciamo tutti i debiti scongiuri, dovesse finire terzo e approdare al preliminare di Champions League che non da nessuna certezza di partecipare alla massima competizione europea, io credo proprio che Higuan in quel caso andrebbe certamente via”.

 

 

Redazione Napolisoccer.Net



1 COMMENTO

  1. Bene per Sarri. La stabilità tecnica è sicuramente importante per costruire un progetto vincente negli anni. E Mr. Sarri, dopo questo primo anno estremamente positivo, ha dimostrato di essere un signor allenatore. A prescindere da Higuain, speriamo che il mercato ci porti qualche piccola novità, giusto per dare a disposizione dell’allenatore degli uomini in grado di dargli varianti tattiche. Potrebbe essere importante nel corso della prossima stagione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here