#Euro 2016 – La flop 11 secondo NapoliSoccer.net

0
580

Euro-2016 logoArchiviata la parentesi Europeo, come in tutte le competizioni che si rispettano ci sono vincitori e vinti. Molti giocatori hanno brillato di luce propria, entusiasmando i tanti appassionati di calcio, altri invece hanno deluso le aspettative dei propri tifosi. All’inizio di questa competizione si erano fatti tanti nomi, specialmente di alcuni calciatori che erano reduci da ottime stagioni con i loro club; da Kane a Lewandowski, da Pogba a Pellè. Di quest’ultimo non si può dire che abbia fatto un malvagio europeo, da sottolineare però il gesto spavaldo fatto al portiere tedesco Neuer prima di battere il calcio di rigore. Come è andata a finire lo sappiamo tutti, Italia eliminata ai quarti da una Germania non di certo bellissima.

 

Ecco la flop 11 di Euro 2016. Partendo dall’estremo difensore, troviamo il portiere inglese Hart. L’Inghilterra non ha fatto sicuramente un europeo brillante, anzi per certi versi molto deludente, con prestazioni molto discutibili sia contro il Galles che contro l’Islanda. Molte colpe sono proprio da attribuire ad Hart e alle sue “papere”proprio nel corso della partita contro l’Islanda.

 

Passando al reparto difensivo troviamo lo svizzero Lichsteiner. Attualmente ancora un giocatore bianconero ma con davanti a sè un futuro molto incerto. Sempre nel reparto difensivo troviamo lo spagnolo Sergio Ramos, giocatore solitamente molto sanguigno ed incisivo in campo. In questo europeo invece non ha dato una grande prova, con errori difensivi anche nella partita contro l’Italia. Altri due difensori che rientrano in questa classifica sono il belga Aldeweireld e il francese Evra, quest’ultimo ancora più deludente ma soprattutto deluso, dopo aver perso la finale contro il Portogallo.

 

A centrocampo come peggiori giocatori di reparto troviamo i tedeschi Muller e Schweinsteiger e il francese Pogba. Dai due tedeschi ci si aspettava molto di più visto che sono due grandi veterani oltre che giocatori quotati ed esperti. Per quanto riguarda il francese Pogba, anche su quest’ultimo erano state riposte  grandi aspettative e non si può dire che il suo sia stato un pessimo europeo , ottima prestazione ad esempio contro l’Islanda, ma probabilmente i francesi si aspettavano molto di più da un giocatore quotato 120 milioni di euro,specialmente nella partita finale.

 

Nel reparto offensivo bocciati sono lo svedese Ibrahimovic, l’inglese Kane e il tedesco Gotze. Zlatan dopo questo europeo offuscato e in ombra ha deciso di lasciare la nazionale svedese e non parteciperà neanche alle prossime olimpiadi. Per quanto riguarda l’inglese Kane ha fatto flop proprio come tutta la nazionale inglese. L’attaccante è rimasto a secco di goal ed è proprio lui il più deludente tra i suoi connazionali . Passando a Gotze anche qui si erano riposte molte aspettative purtroppo deluse, molti sprazzi ma poca conclusione.

 

Come peggior allenatore a nostro avviso rientra proprio l’allenatore inglese Roy Hodgson, complice sicuramente del flop della sua nazionale, per aver messo in campo giocatori molto spesso demotivati e privi di gioco tattico.

 

Flop 11 di Euro 2016 di NapoliSoccer.net: (4-3-3) Hart( Inghilterra); Lichsteiner(Svizzera), Ramos(Spagna), Aldeweireld(Belgio), Evra(Francia); Muller(Germania), Schweinsteiger(Germania), Pogba(Francia); Ibrahimovic(Svezia), Kane(Inghilterra), Gotze(Germania).

 

Antonella Izzo – NapoliSoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.