Bacca: “Al Milan c’è fiducia in me. Con Montella mi diverto di più”

0
387

carlos bacca foto da youtubeCarlos Bacca, attaccante del Milan che sfiderà domani il Napoli al San Paolo, ha rilasciato una lunga intervista pubblicata oggi dalla Gazzetta dello Sport, nella quale ha parlato anche delle offerte ricevute da alcuni club italiani. Il Napoli aveva provato a prenderlo all’indomani dell’addio di Higuain. Queste le sue parole sintetizzate dalla redazione di Napolisoccer.net: “Prima ero sul mercato, so che il club aveva dei problemi e so che ero uno dei pochi che avrebbe garantito di fare cassa. Con i soldi della mia cessione il Milan avrebbe risolto diverse situazioni, quindi se fosse finita così lo avrei capito. Ora invece la sensazione di essere un incedibile è molto bella. Vuol dire che c’è fiducia in me, che sono andato bene.

 

Mi ha fatto cambiare idea la mia famiglia. Oltre che dall’Inghilterra avevo offerte anche da Italia e Francia, ma erano tutte situazioni in cui non mi vedevo al 100%. Con Montella mi diverto molto di più, perché è con la palla che si gioca a calcio, non con la corsa. Mi piace il suo gioco perché la squadra è costruita per attaccare e mi arrivano più palle gol. Il mister ha fatto la sua parte nella mia scelta di restare. Mi ha detto chiaramente che gli sarebbe spiaciuto perdermi, che mi ritiene forte, un leader, e che segno tanto come faceva lui. Ho sentito la sua fiducia”.

 

Redazione Napolisoccer.net



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.