Probabili formazioni Besiktas – Napoli: Sarri ritrova Gabbiadini, out l’ex Inler per il Besiktas.

0
736

1probabiliformazione2015.jpg

Vigilia di Champions in casa Napoli: gli azzurri si preparano al match in casa del Besiktas, un crocevia fondamentale per raggiungere gli ottavi di finale. L’obiettivo è quello di vincere per rilanciare le proprie quotazioni nel girone e riscattare la sconfitta subita in casa della Juventus, ma non sarà facile contro i turchi, già vittoriosi per 3-2 al San Paolo appena due settimane fa e reduci dal pareggio per 1-1 in casa del Genclerbirligi in campionato.

A preoccupare ancor di più il Napoli sono delle particolari statistiche che sorridono al club turco: dopo le prime tre gare della fase a gironi, infatti, il Besiktas è l’unica squadra imbattuta nel gruppo B ed è anche quella col miglior reparto arretrato (4 reti subite). La squadra di Istanbul, inoltre, non perde in casa dallo scorso febbraio: da lì in poi ha ottenuto 10 vittorie e 2 pareggi in 12 partite. Se gli azzurri dovessero vincere e in contemporanea Benfica-Dinamo Kiev finisse in parità, la squadra di Sarri andrebbe aritmeticamente agli ottavi. Riavvolgendo il nastro dei ricordi a due anni fa, c’è invece un dato di buon auspicio per il Napoli: l’ultima partita in terra turca, contro il Trabzonspor in Europa League, finì 0-4 per i partenopei.

Per quanto riguarda la formazione, Sarri ritrova Gabbiadini, che nelle ultime due gare di campionato contro Empoli e Juventus è stato assente per squalifica. Potrebbe tornare al centro della difesa Maksimovic, assente nella sfida persa in casa della Juve, così come Zielinski e Jorginho a centrocampo. Insigne, Callejon e Mertens si contendono due maglie da titolare. Il Besiktas, invece, rispetto all’andata deve rinunciare ad Erkin, Talisca e all’ex di turno Inler. In avanti confermato il camerunese Aboubakar, mattatore del match all’andata. Di seguito le probabili formazioni della gara in programma domani alle 18:45 (ora italiana) alla Vodafone Arena di Istanbul:

Besiktas (4-2-3-1): Fabricio; Beck, Marcelo, Tosic, Gonul; Uysal, Hutchinson; Quaresma, Arslam, Adriano; Aboubakar. All. Gunes.

Indisponibili: Erkin, Talisca, Inler.

Squalificati: nessuno.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. All.: Sarri.

Indisponibili: Milik.

Squalificati: nessuno.

Arbitro: Mark Clattenburg (Inghilterra).



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.