Biglietti Juventus alla ‘Ndrangheta: carte alla procura federale

0
516

juventus_stadiumBiglietti da destinare al bagarinaggio in cambio della tranquillità della curva: questo, secondo un’inchiesta della procura di Torino conclusa da pochi giorni, il patto preso da dirigenti della Juventus e un presunto appartenente alla ‘ndrangheta. A carico del personale della società bianconera non sono emersi estremi di reato: nessuno è indagato. Le carte però sono state trasmesse alla procura federale, come atto dovuto, perché potrebbe esistere un illecito di carattere sportivo.

Fonte: Ansa.it



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.