Orsolini: “Ho staccato il telefono. Non so cosa accadrà: se ne occupa Di Campli”

0
493

L’obiettivo di calciomercato di Napoli e Juventus Riccardo Orsolini intervistato oggi dalla Gazzetta.

Si fa un gran parlare in chiave mercato di Riccardo Orsolini, attaccante dell’Ascoli classe 1997 che sembra davvero in procinto di fare il salto in una grande del calcio italiano. Ormai Juventus e Napoli sembrano contendersi il calciatore a colpi di rilanci. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha contattato il giovane che ha confessato di aver dovuto “chiudere le comunicazioni” con l’esterno in questi giorni. Queste le parole di Orsolini sintetizzate per i nostri lettori dalla redazione di Napolisoccer.NET.

“Appena sento parlare di me in tv, cambio canale. Ho staccato il telefono e quando l’ho riacceso c’erano più di 500 messaggi solo su Whatsapp che mi chiedevano se vado alla Juve. Già dopo il debutto avevo notato come in giro e a scuola mi guardassero in modo diverso. Adesso in tanti si avvicinano e mi cercano. Prima non mi calcolavano, adesso tutti amici. Ma io gestisco la popolarità ricordando chi mi vuole bene davvero. La mia famiglia e gli amici di infanzia: loro per Riccardo ci sono sempre stati. E non perché sono Orsolini il calciatore. I vecchietti mi fermano per sapere se resto o vado. E che squadra ho scelto. Sto zitto e faccio un sorrisino da ebete. Non so cosa accadrà. Se ne occupa il mio agente Di Campli”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.