Sarri a SKY: “Primo tempo difficile per la bravura degli avversari e per nostra mancanza di cattiveria. Poi vittoria netta”

0
172

sarri-x600_3.9.2016Il tecnico del Napoli, Maurizio Sarri, è intervenuto a Sky Sport al termine di Napoli-Udinese. Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate da Napolisoccer.Net: “Sono soddisfatto di ciò che ho visto perchè la gara era molto meno semplice di quello che si poteva pensare perchè loro venivano da 5 risultati utili consecutivi. Nel primo tempo per la bravura degli avversari e un po’ per mancanza di cattiveria nostra abbiamo avuto difficoltà. Nel secondo tempo ci abbiamo messo anche quello e abbiamo largamente dominato. Mi sono stufato di sentire dire cosa manca a questo Napoli. Sono arrivato qui che il Napoli aveva fatto 64 punti. Già lo scorso abbiamo superato quota 80 punti e forse accadrà anche quest’anno. Non capisco cosa si possa chiedere di più a questa squadra. Forse non conta giocare bene. La nostra è una squadra che quando va su uno spartito si diverte e va bene. Quando va al di là dello spartito probabilmente si perde. Forse possiamo migliorare nella gestione di quei 5-10 minuti della gara che abbiamo qualche blackout. Noi pensiamo di essere in un percorso positivo di crescita. Stiamo maturando, anche stasera non ci siamo innervositi ma abbiamo aspettato che ci capitassero le occasioni senza perdere la calma.

Per la gara di oggi avevamo visto che avevano due linee molto strette ed era difficilissimo trovare spazi. Già all’andata però avevamo visto che quando andavano dentro i centrocampisti potevano fare male e stasera lo hanno fatto bene Allan e Hamsik. Non so se arriveremo mai a vincere. Noi abbiamo ancora qualcosa da migliorare, a livello di maturità, di personalità in alcuni momenti della gara e anche a livello tattico. Qualche gol stupido lo abbiamo preso ma non so se diventeremo mai una squadra da 20 gol subiti a stagione”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.