Raiola: “De Laurentiis ama troppo il Napoli, se fossi in lui non parlerei per un po’ “

0
9604

aurelio-de-laurentiis-x600_3.9.2016.jpgLe parole di Mino Raiola sulle diverse attitudini alla comunicazione di De Laurentiis e Andrea Agnelli.

Mino Raiola non ha perso l’occasione per lanciare una frecciata ad Aurelio De Laurentiis. Nel corso di un’intervista concessa al Corriere dello Sport e pubblicata sull’edizione odierna del quotidiano sportivo, l’agente ha sottolineato come l’attitudine alla comunicazione disattenta di De Laurentiis ne evidenzi le differenze rispetto al presidente della Juventus Andrea Agnelli. Queste le parole, sintetizzate dalla redazione di NapoliSoccer.NET, con le quali Raiola risponde alla domanda in cui gli si chiede se Agnelli può essere l’uomo giusto per il cambiamento del calcio italiano.

“Non so dire quanto gli impegni con la Juventus possano consentire ad Agnelli di occuparsi di politica sportiva. Nei primi sette anni di presidenza ha fatto un lavoro straordinario, e l’aggettivo è riduttivo. Dietro una grande squadra c’è sempre una grande società dove ognuno sa esattamente come si deve comportare. E sa quando e se deve parlare. Hai notato il modo con il quale Agnelli calibra le sue sortite pubbliche, le interviste, gli interventi sui media?

Si comporta in maniera opposta rispetto a De Laurentiis. Se fossi il presidente del Napoli, non parlerei più per un po’, anche per evitare di essere male interpretato a causa del troppo amore per il Napoli. Troppo amore, a volte, fa male”.

Raiola ha anche detto qualcosa sul passaggio di Higuain alla Juventus, storia ormai di quasi un anno fa.
“Io non avrei mai preso Higuain a quelle cifre. Invece alla fine ha avuto ragione la Juve: grazie anche ai suoi goal ha vinto il sesto Scudetto di fila, la terza Coppa Italia di fila, ed è arrivata in finale di Champions. Ha pure indebolito il Napoli, che gioca sì un calcio meraviglioso, ma dove sarebbe arrivato se avesse tenuto Higuain?”



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.