Biraghi e Simeone alla Fiorentina: salta la trattativa per Strinic e Zapata.

0
407

strinic-x600_3.9.2016.jpgLa Fiorentina ha messo le mani sul terzino Biraghi ed il Cholito Simeone. Saltano la trattative per Strinic e Zapata.

Biraghi in viola chiude la porta a Strinic

Il difensore croato era tra gli obiettivi della Fiorentina, la valutazione di 5 milioni è stata ritenuta eccessiva dai viola. Il club dei Della Valle ha virato su Biraghi, terzino sinistro del Pescara. La trattativa si è chiusa sulla base di un prestito con diritto di riscatto di 2 milioni di euro al raggiungimento della salvezza dei viola. Le prospettive per la cessione di Strinic a questo punto riguardano l’estero. La viola era l’unica squadra italiana fortemente interessata all’esterno sinistro del Napoli.

La Fiorentina chiude per Simeone, salta la trattativa per Zapata

Pantaleo Corvino sta definendo un’altra trattativa importante: Simeone dal Genoa alla Fiorentina. Il Cholito dovrebbe passare alla squadra allenata da Pioli per 15 milioni più 3 di bonus. Quest’operazione scatena un effetto domino: Kalinic dovrebbe passare al Milan e Zapata non rientra più nei piani viola. Pioli dovrebbe giocare con il 4-2-3-1 per cui ha bisogno di una punta titolare (Simeone) ed una riserva (Babacar). Kalinic ormai ha deciso di puntare tutto sul Milan. Zapata era un obiettivo sia dei toscani che del Torino. Con l’arrivo di Simeone in viola l’unica pista percorribile per una cessione di Zapata in Italia rimane il Toro. La cifra chiesta per liberare Duvan è alta: tra 25 e 30 milioni. Una precedente offerta di 20 milioni di Cairo è stata rispedita al mittente da De Laurentiis.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.