Scugnizzeria: Campionato Primavera, alle 15 Napoli-Udinese

0
607

scugnizzeria.jpgDopo la rocambolesca quanto inaspettata sconfitta in Coppa Italia contro il Benevento, il Napoli di Saurini ritornerà in campo sabato alle 15 per la terza gara del Campionato Primavera 1. Gli azzurrini affronteranno l’Udinese di mister Giulio Giacomin, che mercoledì in Coppa Italia si è imposta per 4-3 sul Parma. In campionato i bianconeri sono ancora a secco di reti e hanno raccolto solo 1 punto nelle prime 2 gare, frutto di una sconfitta (2-0 in casa dell’Inter) e un pareggio (0-0 in casa con la Lazio). Il tecnico dei friulani ha variato già due volte il modulo in questa stagione: contro l’Inter si è presentato con il 4-2-3-1, mentre contro la Lazio ha optato per il 3-3-3-1. Anche contro il Napoli potrebbe cambiare nuovamente modulo e presentarsi con un 3-4-1-2.

In porta c’è il dubbio Manuel Gasparini-Luca Scordino, il primo è uscito malconcio dall’ultima gara di campionato (ha abbandonato il campo per infortunio al minuto 57) e si valutano le sue condizioni. Nel caso non dovesse farcela, il secondo scalpita ed è pronto a prendersi il posto da titolare. La difesa a 3 sarà composta da Vasko (centro destra),Caiazza (centrale) e Donadello (a sinistra). A centrocampo Kabula sarà l’esterno di destra, mentre Paoluzzi agirà sulla fascia opposta, a centrocampo capitan Brunetti sarà il calciatore di trama esordito mentre Samotti sarà il giocatore che spezzerà​ la trama del gioco avversario. In attacco il genio di Garmendia servirà per ispirare il duo Djoulou-Malle.

Per quanto riguarda il Napoli, Saurini ha quattro fuori quota a disposizione (Delly Marie Sainte, Leandrinho, Otranto e Schiavi), di questi ne può utilizzare solo 3 in campionato ma Delly Marie Sainte e Leandrinho non posso essere utilizzati in Youth League. Il tecnico degli azzurrini sta pensando a chi di loro rinunciare per la gara di domani. Schiavi ha riposato mercoledì in Coppa Italia, Leandrinho contro il Genoa è risultato un corpo esterno alla squadra ma, come Delly Marie Sainte, non può giocare in Youth, ed infine Otranto non ha mai riposato ma Saurini non può privarsi del suo capitano, leader e regista. Con molta probabilità sarà Delly Marie Sainte a riposare. Per il resto gli 11 che probabilmente scenderanno in campo contro l’Udinese saranno: Schaeper in porta, difesa a 4 con Schiavi a destra, al centro il duo Manzi-Esposito (che salterà la prossima gara di Youth causa squalifica) ed infine a sinistra potrebbe giocare Calvano, anche per dare un turno di riposo a Scarf che finora non ha mai riposato. A centrocampo ci sarà Otranto in cabina di regia ed ai suoi lati ci sarà sicuramente Gaetano ed uno tra Basit (anche lui non ha ancora riposato fino ad ora) e Micillo. In attacco Zerbin ha il posto garantito, un altro titolare dovrebbe essere Leandrinho, mentre Mezzoni e Palmieri si contendono un posto in attacco, con il secondo in netto vantaggio sul primo.

La gara sarà trasmessa in differita su Rai Sport alle ore 24.00

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.