Probabili formazioni Napoli – Milan: si va verso la conferma di Mario Rui

1
1340

Probabili-formazioni.jpgIl mezzo passo falso di Verona ha scaturito preoccupazioni e qualche polemica, sabato sera contro il Milan gli azzurri hanno la possibilità di spazzare via ogni dubbio e di consolidare il primato in classifica.

Battere la formazione di Montella che, nonostante molti alti e bassi resta una squadra tecnicamente valida, è un imperativo. La Juventus è tornata prepotentemente ad un punto e le altre sono appena dietro, meglio dunque non distrarsi.

Contro i rossoneri si va verso la conferma a sinistra di Mario Rui e il ritorno dal 1′ di Reina tra i pali e di Allan a centrocampo. In attacco Insigne, dopo la delusione Mondiale, è pronto a guidare l’attacco partenopeo insieme a Callejon e Mertens.

Con Reina tra i pali, Hysaj e Mario Rui saranno gli esterni di difesa con Koulibaly e Albiol centrali. In regia Jorginho con Allan e Hamsik ai lati mentre in avanti Callejon, Mertens e Insigne.

Buone notizie per Montella, che per la sfida del San Paolo recupera Bonaventura e Biglia.

Probabile formazione rossonera con Donnarumma in porta, linea di difesa a 3 con Zapata, Bonucci e Romagnoli e robusto centrocampo a 5 formato da Borini, Kessie, Bonaventura, Biglia e Rodriguez. In attacco la coppia Suso e Kalinic.

Napoli (4 – 3 – 3): Reina, Hysaj, Koulibaly, Albiol, Mario Rui, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne.

A disposizione: Sepe, Rafael, Maggio, Tonelli, Chiriches, Maksimovic, Zielinski, Diawara, Rog, Ounas, Leandrinho, Giaccherini.

Allenatore: Sarri.

Indisponibili: Ghoulam, Milik.

Squalificati: nessuno.

Milan (3 – 5 – 2): G. Donnarumma, Zapata, Bonucci, Romagnoli, Borini, Kessie, Bonaventura, Biglia, Rodriguez, Suso, Kalinic.

A disposizione: A. Donnarumma, Storari, Abate, Antonelli, Musacchio, Locatelli, Montolivo, Calhanoglu, André Silva, Gustavo Gomez, Cutrone.

Allenatore: Montella.

Indisponibili: Conti, Calabria.

Squalificati: nessuno.

Arbitro:  Doveri – sezione AIA di Roma 2.
Assistenti: Costanzo – Crispo.
Quarto uomo: Di Bello.
Var: Valeri.
Avar: Dobosz.



1 COMMENTO

  1. Scelta quasi obbligata di Sarri. I rincalzi non sono minimamente all’altezza dei titolarissimi, esclusi i tre del centrocampo. Potremo reggere un’intera stagione? Mi auguro fortemente di sì.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.