Ammenda al Napoli e 6 squalificati, queste le decisioni del Giudice Sportivo

0
887

Ammenda al Napoli di 15.000 euro e 6 calciatori squalificati, sono alcune delle decisioni prese dal Giudice Sportivo in merito alla 13° giornata di A

Il Giudice Sportivo Mastrandrea ha inflitto ammenda al Napoli di 15.000 euro: “per avere suoi sostenitori lanciato nel settore occupato dalla tifoseria avversaria: un bengala, al 33° del primo tempo, nonché diverse bottigliette di plastica vuote, al 48° del secondo tempo; recidiva”.

Non solo il Napoli è stato punito con un’ammenda ma anche altre due società.

L’Atalanta con 5.000 euro: “per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo, ripetutamente lanciato oggetti presumibilmente in plastica nonché una bottiglietta in plastica semi-piena nel settore occupato dalla tifoseria locale, senza colpire alcuno”.

La Roma con 2.500 euro: “a titolo di responsabilità oggettiva, per avere propri
raccattapalle rallentato, negli ultimi dieci minuti della gara, la regolare ripresa del giuoco”.

Passando ai calciatori sono 6 quelli fermati dal Giudice Sportivo a partire da Radovanovic del Chievo squalificato per 2 giornate.

Gli altri espulsi sono: Bizzarri (Udinese); Letizia (Benevento); Oikonomou (Spal), tutti per una giornata.

Altri 2 calciatori fermati perchè è scattata la squalifica dopo la 5° ammonizione sono: Borriello e Viviani (Spal). 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.