Suso e altri quattro calciatori fermati dal Giudice Sportivo

0
461

Suso insieme ad altri quattro calciatori sono stati squalificati per un turno dal Giudice Sportivo. Anche l’allenatore Zenga nella lista

Il Giudice Sportivo Dott. Mastrandrea ha reso noto le decisioni dell’ultima giornata di campionato. 

Fermato per un turno il milanista Suso espulso nei minuti finali della partita con il Verona e con lui il compagno di squadra Romagnoli, che era diffidato.

Squalificati sempre per un turno anche: Buchel (Verona); Cigarini (Cagliari) e Vecino (Inter).

Costretto a fermarsi per un turno anche l’allenatore del Crotone Walter Zenga, allontanato dal campo durante la partita con il Chievo.

Tre le società che hanno subito delle ammende:

Torino: 10.000 euro di ammenda: “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara,
intonato cori beceri e denigratori di matrice territoriale nei confronti dei sostenitori della squadra avversaria”

Crotone: 6.000 euro di ammenda: “per non avere impedito la presenza nella zona spogliatoi, al termine della gara, di circa dieci persone non autorizzate; recidiva”. 

Atalanta: 5.000 euro di ammenda: “per avere la totalità dei sostenitori assiepati in
curva intonato, al 40° del secondo tempo, un coro oltraggioso nei confronti del Presidente della Società avversaria”. 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.