ESCLUSIVA – Abbondanza: “Il Napoli è tornato in salute. A gennaio è difficile fare acquisti”

0
869

Mister Abbondanza parla di Crotone-Napoli e promuove l’arrivo di Roberto Inglese.

ESCLUSIVA NAPOLISOCCER.NET – Sandro Abbandonza, ex calciatore di Napoli e Crotone, ha rilasciato un’intervista in esclusiva a NapoliSoccer.NET, in cui ha parlato della gara tra le sue due ex squadre. Con il tecnico Abbondanza abbiamo anche parlato di calciomercato. Di seguito l’intervista completa.

Che partita sarà secondo lei Crotone-Napoli?
“È una gara che all’apparenza non dovrebbe creare problemi al Napoli ma, come tutte le gare del campionato italiano, bisogna stare attenti perché potrebbe nascondere qualche insidia. A livello tecnico c’è poco da discutere – dice Abbondanza a NapoliSoccer.NET – il Napoli è tornato in salute e il Crotone non è in uno stato di forma ottimale, nonostante il cambio dell’allenatore”.

Può essere considerata la classica partita trappola, all’apparenza facile ma se sottovalutata può creare problemi?
“Spesso accade questo! Chi gioca sa che più facile è la partita e più difficile può diventare. L’augurio è che il Napoli possa tenere alta l’attenzione – sostiene Abbondanza a NapoliSoccer.NET – e conquistare tre punti che le consentiranno di essere primo in classifica e campione d’inverno”.

Quanto può essere importante essere campione d’inverno?
“Non so quanto può essere importante diventare campione d’inverno ai fini del risultato finale, anche perché qualche anno fa il Napoli divenne campione d’inverno ma non vinse il campionato. Oltre ad essere un traguardo prestigioso – prosegue Abbondanza a NapoliSoccer.NET – può essere importante anche a livello psicologico poiché sono le altre a doverti inseguire”.

Il Napoli ha definitivamente messo alle spalle il momento difficile?
“A mio avviso gli azzurri sono usciti da questo periodo difficile. Il Napoli, giunto quasi a metà campionato – ricorda Abbondanza a NapoliSoccer.NET – ha avuto un periodo di calo mentale, dovuto anche alla preparazione iniziata prima. L’assenza di Ghoulam ha destabilizzato un po’ la squadra azzurra”.

Cosa si aspetta del mercato del Napoli?
“Non mi aspetto nulla per non restare male (ride, ndr). A gennaio è difficile fare acquisiti, bisogna essere fortunati per trovare giocatori già pronti all’uso. Il Napoli non può fare tanto – afferma Abbondanza a NapoliSoccer.NET –  i giocatori di qualità e pronti a gennaio difficilmente li trovi. Questo tipo di giocatori li trovi solo nelle grandi squadre, che non li cederanno mai perché saranno sicuramente in lotta per qualche obiettivo”.

Inglese come lo vede?
“È un buon giocatore, che può darti un’altra alternativa di gioco con le palle alte. La sua stazza e i suoi centimetri ti permettono di far arrivare più palloni in area di rigore e cercare qualche verticalizzazione e qualche uno-due in meno, soprattutto in quelle partite che sono bloccate e in cui le squadre avversarie si chiudono con tutti gli effettivi dietro la linea della palla. Con lui in campo il Napoli può ragionare di meno, evitare di tenere palla bassa e cercare continue triangolazioni per liberare le punte. È abbastanza bravo, è giovane – conclude Abbondanza a NapoliSoccer.NET – e dovrebbe avere tutte le motivazioni per voler emergere e far bene in una grande squadra come il Napoli”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.