Fiorentina-Inter: 1-1. Icardi-Simeone, ma nessuno sorride

0
808

Sfuma in pieno recupero il ritorno alla vittoria dell’Inter raggiunta da Simeone, che allunga la striscia positiva della Fiorentina, ma nessuno sorride. Fiorentina-Inter: 1-1

Fiorentina-Inter: 1-1, pareggio con reti dei due bomber ma che non rende felici nessuno.

Due occasioni da sottolineare nel primo tempo, uno per parte. Al 6′ grande azione manovrata della Fiorentina che ha coinvolto tutto il trio d’attacco e la conclusione di uno di questi, ovvero Chiesa, con il mancino a giro, è finito alto sopra la traversa. Al 16′ occasione per l’Inter con Gagliardini, con la conclusione parata da Sportiello.

Con la cronaca si va al secondo tempo e precisamente al minuto 55 quando Icardi prima si è fatto respingere da Sportiello, poi ha messo in rete il gol dell’1-0 dopo una punizione dalla trequarti. Il pareggio della Fiorentina è scattato al 91′ con il gol di rapina del Cholito Simeone.

Dalla partita sono scaturite due brutte notizie per la Fiorentina: infatti per la prossima partita contro la Sampdoria, in programma domenica 21 gennaio alle 15.00, verranno a mancare sia Astori sia Veretout, diffidati e che sono stati ammoniti dall’arbitro Valeri di Roma.

TABELLINO:

Fiorentina: (4-3-3) Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi (68′ Benassi), Badelj, Veretout (85′ Gil Dias); Chiesa, Simeone, Thereau (61′ Eysseric). All. Pioli.

Inter: (4-2-3-1) Handanovic; Joao Cancelo (81′ Candreva), Skriniar, Ranocchia (74′ Nagatomo), Santon; Vecino, Gagliardini; Joao Mario (64′ Dalbert), Borja Valero, Perisic; Icardi. All. Spalletti.

MARCATORI: 55′ Icardi (I), 91′ Simeone (F).



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.