De Zerbi: “È già importante sognare la salvezza. Ho sbagliato con Coda”

1
11455

Le parole dell’allenatore del Benevento Roberto De Zerbi dopo la vittoria contro la Sampdoria.

Roberto De Zerbi ha commentato la seconda vittoria stagionale del Benevento, contro la Sampdoria, al termine della gara giocata al Santa Colomba e vinta 3-2 dalle streghe. Queste le sue parole sintetizzate dalla redazione di NapoliSoccer.NET per i propri lettori. 

“Stiamo finalmente raccogliendo qualche punto, ma le buone prestazioni le avevamo fatte anche prima, anche se passavano altri messaggi, a causa delle sconfitte. Oggi abbiamo ottenuto questa bella vittoria contro una squadra forte, la Sampdoria, che non è certo della nostra fascia. Lo spirito è stato confermato anche oggi contro una squadra non del nostro livello, ma superiore dal punto di vista del palleggio. Ci riempie di gioia e ci aiuta a lavorare con più serenità.

Già sognare la salvezza è importante. Sarei pronto a promettere di tutto in caso di permanenza in A. Siamo tutti felici adesso, ma ricordiamoci quando giravamo per gli aeroporti e ci vedevamo come la barzelletta d’Italia. Non lo dobbiamo mai dimenticare. Non bastano due vittorie di fila per cancellare 4 punti in un girone. La classifica non ha cambiato molto aspetto perché siamo a -8 punti dalla salvezza. C’è tanto tanto da fare, ma i segnali sono buoni.

Coda giocava poco prima perché, forse, sbagliavo qualche cosa io. Sulle sue qualità non avevamo alcun dubbio: ero io che non riuscivo a tirar fuori il meglio da lui. Forse ho sbagliato io a tenerlo fuori così tanto, ma è cambiato lui sia sotto porta che nel modo di affrontare l’allenamento. Ora il giocatore è anche cresciuto nello stato di forma e nella convinzione nei suoi mezzi. Oggi ha fatto due gol, un assist e ha colpito due pali: una prestazione eccezionale”.



1 COMMENTO

  1. Finalmente il Benevento mostra quello che vale. Sono lieto che in Campania vi sia un’altra squadra in A.
    Forza streghe! Il dado è tratto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.