Nessun provvedimento per Cutrone; 3 giornate a Belec, 2 a Cacciatore

1
835

Il Giudice Sportivo ha da poco reso noto le decisioni in merito alla 22° giornata di Serie A. Nessun provvedimento per Cutrone, 3 giornate a Belec

Nessun provvedimento per Cutrone, attaccante del Milan che aveva realizzato con la mano la rete contro la Lazio.

Così è stato deliberato dal Giudice Sportivo, il quale ha giudicato involontario il gesto del calciatore.

Stangata invece per il portiere del Benevento Belec, che è stato fermato per 3 giornate: “per avere, al 34° del primo tempo, con il pallone tra le mani colpito volontariamente con un calcio ad una gamba un avversario che cercava di ostacolargli il rinvio rapido del pallone”.

Due giornate sono state inflitte a Fabrizio Cacciatore difensore del Chievo con la seguente motivazione: “per aver, al 17° del secondo tempo, contestato platealmente una decisione arbitrale con il gesto delle manette rivolto per due volte verso la tribuna; infrazione rilevata da un Assistente”. 

Oltre a questi due calciatori, sono ben 9 gli altri fermati per un turno: Lulic e Milinkovic-Savic (Lazio); Bastien (Chievo); Samir (Udinese); Goldaniga (Sassuolo); Kean (Hellas Verona); Spolli (Genoa); Pezzella (Fiorentina); Pisacane (Cagliari):

 



1 COMMENTO

  1. E’ giusto non punire Cutrone. Lui chiede una vacca, gliela danno…ringrazia. Io punirei l’Arbitro del VAR per la sua superficialità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.