Juve Stabia-Siracusa: le dichiarazioni di Mastalli e Berardi

0
621

Mastalli e Berardi sono intervenuti in conferenza stampa al termine di Juve Stabia-Siracusa. Le loro dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate dal nostro inviato al “Menti”, Natale Giusti. Il primo a prendere le parole è stato il centrocampista delle vespe, Alessandro Mastalli: “Di solito prima della gara nominiamo chi batte i rigori e sono gli attaccanti. Spettava a Simeri ma era uscito e ho tirato io. Il rigore pesava tanto ma sono andato lì tranquillo e non ho sbagliato. A Caserta è andata male, abbiamo meritato di perdere ma oggi abbiamo meritato e abbiamo vinto. L’ammonizione di oggi mi serve anche per scontare la squalifica. Domenica abbiamo una gara difficile. Ci basta un punto per la matematica, oggi era importante la vittoria”. 

Poi è stata la volta di Berardi: “Ho fatto quella serpentina in area e mi sono procurato un rigore. Appena ho sentito il contatto sono caduto. E’ una vittoria dal valore importante per il quarto posto. Dopo aver perso il derby ci tenevamo a fare bene per noi e i tifosi per approcciarci bene ai prossimi playoff”. 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.