Probabili formazioni di Benevento-Genoa: Brignola sfida Rossi

0
383

benevento_2017-18.jpgBenevento e Genoa non hanno obiettivi da raggiungere, c’è la volontà da parte delle due compagini di ben figurare. È il primo anticipo della penultima giornata di campionato.

Benevento e Genoa si affrontano allo stadio Vigorito di Benevento, sabato 12 maggio alle ore 18, in un incontro valevole per la 37a giornata del massimo campionato italiano. Sanniti ultimi con 18 punti, 32 gol fatti e 83 subiti. Rossoblù all’undicesimo posto con 41 punti, 32 gol fatti e 40 subiti.

Benevento

De Zerbi de rinunciare ad Antei, Guilherme, Lombardi e Djuricic. Alcuni giovani andranno in panchina ed avranno la possibilità di accumulare minuti in Serie A. Consueto 4-3-3 con Sandro, Viola e Cataldi. Possibile sorpresa in attacco, Diabatè potrebbe accomodarsi in panchina e lasciare il posto di prima punta a Iemmello. Brignola e Parigini saranno gli esterni d’attacco.

Genoa

Ballardini schiera il 3-5-2. El Yamiq agirà come terzo di difesa, insieme a Rossettini e Biraschi. Rosi e Lazovic saranno gli esterni di centrocampo. Possibile conferma per Rossi in attacco, il suo partner dovrebbe essere Lapadula ma non è escluso l’impiego Medeiros. Indisponibili Rigoni, Laxalt, Pereira, Migliore e Taarabt.

Benevento (4-3-3): Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Viola, Sandro, Cataldi; Parigini, Iemmello, Parigini. All. De Zerbi.

Genoa (3-5-2): Perin; Biraschi, Rossettini, El Yamiq; Rosi, Hiljemark, Cofie, Bertolacci, Lazovic; Lapadula, Rossi. All. Ballardini.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.