Benevento-Genoa 1-0: Diabatè concretizza una splendida azione di Brignola, è festa al Vigorito

0
524

ben_nap Stadio Vigorito BeneventoIl Benevento saluta il proprio pubblico con una vittoria sofferta ma meritata. Brignola e Diabatè fanno la differenza. Visibilmente contento il presidente Vigorito.

Benevento-Genoa è il primo anticipo del turno di campionato numero 37. È l’ultima partita che i sanniti giocano davanti al proprio pubblico in questa stagione. Nelle formazioni iniziali De Zerbi schiera il consueto 4-3-3 con Parigini, Brignola e Diabatè in attacco. Ballardini propone il 3-5-1-1 con Lamanna tra i pali, El Yamiq e Izzo in difesa; Omeonga quinto di sinistra, Medeiros gioca alle spalle di Lapadula, solo panchina per Pepito Rossi.

La cronaca di Benevento-Genoa

Nel primo tempo al 15′ Viola perde palla, Medeiros punta Djimsiti che non lascia spazio al trequartista di trovare la porta col mancino. 21′ colpo di testa di Djimsiti, palla alta. 28′ Sagna serve Letizia che calcia ma sfiora il palo. Termina 0-0 la prima frazione di gioco tra Benevento e Genoa.

Nella ripresa al 15′ Medeiros calcia alto di sinistro. 53′ Lapadula ci prova col sinistro da 25 metri: Puggioni blocca. 65′ Diabatè in contrasto con Izzo sul gioco aereo,  palla alta. 72′ bellissima azione di Rossi che viene stoppata da Puggioni. 74′ colpo di testa di Djimsiti che termina fuori. 87′ GOL del Benevento: Brignola conquista palla al limite della propria area, mette il turbo e supera tre avversari, dopo 70 metri di corsa si arresta improvvisamente e serve Diabatè che calcia col destro e mette la palla all’incrocio dei pali, Benevento in vantaggio. Termina l’incontro: Benevento-Genoa 1-0.

 Il commento di Benevento-Genoa

Il Benevento saluta i propri tifosi con una prestazione attenta da un punto di vista tattico e splendida nel finale dal punto di vista tecnico. Il gol è frutto della velocità e della visione di gioco di un ragazzo straordinario che risponde al nome di Brignola e della lucidità sotto porta di Diabatè. I sanniti salutano il proprio pubblico con l’ennesima prestazione di qualità al Vigorito. Bene nel Benevento Brignola e Diabatè, Rossi e Izzo i migliori del Genoa.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.