Ag. Jorginho: “Manchester City ipotesi reale. Non rinnoveremo”

0
922

jorginho1_3.5.2017.jpg

Le voci di una cessione di Jorginho cominciano a prendere corpo: il procuratore annuncia già la scelta tra cessione e permanenza a scadenza.

Si fa concreta l’ipotesi di una cessione di Jorginho: oggi il procuratore del calciatore, Joao Santos, ha affermato che l’ipotesi di un approdo al Manchester City è cosa concreta, affermando contestualmente che non ci sarebbero più i margini per rinnovare il contratto con il Napoli. Comincia quindi la lunga estate delle voci di cessioni e acquisti con una notizia che poteva anche già essere nell’aria, e che di certo rientra tra le preoccupazioni di Sarri sulla squadra del futuro. Di seguito le parole di Joao Santos sintetizzate dalla nostra redazione per i lettori di NapoliSoccer.NET. 

“Alla stagione del Napoli darei un 8 come voto. Il secondo posto è un traguardo fantastico, ma dopo la vittoria con la Juventus credevo che conquistando 12 punti il Napoli avrebbe vinto lo scudetto. Mi sono sbagliato anche perché il Napoli ha perso a Firenze e pareggiato contro il Torino.

Diversi momenti sono stati importanti per la carriera di Jorginho, ma soprattutto essere stato allenato da Mandorlini, Benitez, Conte e Sarri lo ha fatto crescere molto. Guardiola il prossimo allenatore di Jorginho? Vedremo. Parliamo di un allenatore straordinario e la possibilità che Jorginho vada al City è reale. Io non ho ricevuto offerte ufficiali, ma non posso sapere se il Napoli le ha ricevute. Il 30 o 31 maggio sarò a Napoli e incontrerò la società e il primo giugno sarò a Nizza a seguire Jorginho nella partita dell’Italia.

Il ragazzo ha ancora 2 anni di contratto col Napoli e l’ultima parola spetterà sempre al club. Solo De Laurentiis, sempre molto attento ai bilanci e al business, deciderà se accettare o meno un’offerta per Jorginho. Ma, se il Napoli non lo venderà, non avvieremo trattative per un eventuale rinnovo di contratto”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.