Tornado Giugliano: ufficiali altri 4 colpi da urlo tra cui Dino Fava

0
2097

Giornata di calciomercato nel nome del Giugliano in Eccellenza, perchè dopo Sperandeo la società piazza un poker di acquisti tra cui spicca Dino Fava

Il Giugliano ha fatto pokerissimo di acquisti in una sola giornata, dopo Sperandeo sono stati ufficializzati: Dino FavaRosario Di Girolamo, Rosario De Rosa e Arcangelo Panico.

La società capitanata dai fratelli Salvatore e Luigi Sestile, sta mantenendo in pieno le promesse fatte e cioè quella di allestire una squadra pronta per lottare per il salto di categoria con tutti calciatori di enorme spessore.

Il nome che fa sicuramente sognare la piazza giuglianese è quello di Dino Fava, calciatore di 41 anni, che nonostante l’età mantiene un fisico integro e lo stesso fiuto del gol dei suoi anni di gloria, infatti nell’ultima stagione ha conquistato la promozione in Serie D col Savoia realizzando 8 gol in campionato e 11 in Coppa Italia.

Il punto più alto della sua carriera lo ha raggiunto con la maglia dell’Udinese quando è riuscito a centrare la qualificazione in Champions nella stagione 2004/2005, ma non ha mai fallito ovunque abbia giocato.

Serie A, Serie B e serie inferiori per Dino Fava non ha mai fatto differenza, perchè gonfiare la rete avversaria è sempre la sua specialità.

Al momento è a quota 130 gol in carriera e a Giugliano già si sogna che possa proprio quest’anno tagliare il traguardo delle 150.

Quindi in una sola giornata Sestile si è regalato una coppia eccellente di attaccanti: Sperandeo e Fava.

Doppio colpo anche nel reparto nevralgico del campo, dove sono arrivati Arcangelo Panico e Rosario De Rosa.

Panico classe ’85 arriva dal Portici, squadra militante in Serie D con la quale ha anche ha vinto anche un campionato di Eccellenza. Prima del biennio vesuviano ha militato per quattro anni nel Pomigliano sempre in Serie D. Vero Jolly per il centrocampo essendo abile sia nella fase difensiva che negli inserimenti offensivi.

De Rosa è uno dei gioielli del Savoia vincitore dello scorso campionato di Eccellenza nel Girone A. Un classe ’86 capace di spezzare gli equilibri a centrocampo e a Giugliano è conosciuto per aver realizzato uno dei tre gol che diedero la vittoria al Savoia al Vallefuoco.

Quest’anno ha battuto il suo record di reti, realizzandone 5 nonostante avanti avesse una batteria di attaccanti fenomenali. Una carriera la sua segnata sempre da grandi stagioni come quelle con la maglia della Turris, Pomigliano e Sorrento.

Ultimo acquisto ma solo per quanto riguarda la giornata odierna del Giugliano è stato il difensore Rosario Di Girolamo classe ’84 anch’egli proveniente dal Savoia. Difensore centrale mancino di grande stazza, che porterà sicurezza al reparto arretrato in coppia con capitan Castaldo.

Il pokerissimo è stato calato, ma queste sono solo le premesse per quella che sarà una campagna di rafforzamento da urlo che farà da preludio ad una stagione che si preannuncia esaltante.

Grazie ancora una volta alla famiglia Sestile, Giugliano e i giuglianesi possono ritornare a sognare!!!!!!!!! #VamosTigrotti

Patrizio Annunziata

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.