Francia-Belgio 1-0: decide un colpo di testa di Umtiti che porta in finale i francesi

0
590

Francia prima finalista del Mondiale di Russia 2018: decisivo un gol di testa di Umtiti su azione d’angolo. La Francia affronterà la vincente di Croazia-Inghilterra

Il 3-4-2-1 di Martinez contro il 4-2-3-1 di Didier Deschamps: una gara che alla vigilia aveva tutti gli ingredienti di essere una grande semifinale che sul campo poi alla prova dei fatti solo in parte rispetta le previsioni di grande partita da un punto di vista soprattutto qualitativo. Mertens ancora una volta in panchina per la seconda gara consecutiva: l’attaccante del Napoli entrerà solo a mezzora dalla fine e da esterno offensivo di destra metterà non poco in difficoltà la retroguardia francese costringendo il tecnico Deschamps ad operare un raddoppio della marcatura dal suo lato di attacco. 

Nel primo tempo gara molto equilibrata in cui però è la nazionale belga a farsi preferire soprattutto per due grandi azioni di Hazard sulle quali la Francia rischia molto seriamente di passare in svantaggio. La gara si sblocca al 51° quando da calcio d’angolo battuto dalla destra dell’attacco francese, svetta di testa il difensore centrale del Barcellona, Umtiti, che batte imparabilmente Courtois per il vantaggio francese. A nulla valgono gli inserimenti prima di Mertens al 60° e poi di Carrasco a pochi minuti dalla fine. Il Belgio perde 1-0 e in finale va la Francia di uno Mbappè ancora una volta strepitoso e ora sono proprio i transalpini ad essere i favoriti numeri uno per la vittoria finale del Mondiale di Russia 2018. La Francia affronterà in finale domenica 15 luglio alle 17 la vincente di Croazia-Inghilterra che si gioca domani sera alle 20. 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.