Juve Stabia-Gelbison 3-0: Sandomenico e una doppietta di Canotto e le vespe continuano a brillare

0
1032

La Juve Stabia batte la Gelbison per 3-0; in gol Sandomenico e la doppietta di un ottimo Canotto

La Juve Stabia continua nelle sue amichevoli pre-campionato affrontando stamane alle 10:30 al “Romeo Menti”, la Gelbison di Vallo della Lucania, compagine che nella prossima stagione farà parte del campionato di Interegionale. Per l’occasione mister Fabio Caserta continua negli esperimenti mandando in campo nella prima frazione di gioco molte seconde linee e facendo scendere in campo solo nella ripresa elementi del calibro di Carlini, Paponi, Melara e Canotto che sicuramente avranno un ruolo di primo piano nella Juve Stabia 2018-2019. 

In campi almeno inizialmente una Juve Stabia all’insegna del 4-2-3-1 che verrà mantenuto anche nel corso della ripresa quando saranno molti big a scendere in campo. In porta Bacci; linea difensiva con Vitiello a destra, centrali Allievi e Marzorati e a sinistra Aktaou; a centrocampo Calò e Mastalli; linea dei trequartisti con Elia, Stallone e Sandomenico; riferimento avanzato costituito dall’italo-marocchino che tanto bene sta facendo nella fase pre-campionato “Bruno” Badr El Ouazni. 

Nel primo tempo al minuto 11 apre le marcature Sandomenico con un bell’assist di un sempre ottimo El Ouazni che però purtroppo intorno al 22° sarà costretto a lasciare il campo a causa di un infortunio muscolare, sostituito da Chirullo. 

Nella ripresa girandola di sostituzioni: scendono in campo Matute e Vicente che vanno a ricoprire l’insolito ruolo di centrali di difesa, forse anche nell’ottica di provare qualcosa di estrema necessità per il prossimo campionato nel caso dovessero verificarsi più defezioni in difesa contemporaneamente. A destra va Schiavi e a sinistra Dentice. Subito dopo è la volta di Paponi, Canotto, Melara e Carlini a scendere in campo. Tutti mostrano subito di aver migliorato notevolmente il passo e la condizione fisica. 

Ma è Canotto a rubare la scena con una doppietta strappa-applausi. Prima c’è un bel lancio da centrocampo che Luigi Canotto stoppa a volo di destro per poi insaccare sempre di detro per il 2-0 della Juve Stabia; poi è bravo Dentice a cogliere solissimo sempre Canotto che non ha difficoltà a superare il portiere della Gelbison con un delizioso pallonetto. Tra le due reti anche un gol annullato a Paponi per un dubbio fuorigioco dello stesso Canotto. 

A fine gara, Caserta in conferenza stampa ha così commentato l’ottima prova dei suoi ragazzi: “Sono soddisfatto della prova data in campo oggi, ringrazio la nuova dirigenza per avermi dato calciatori di livello, ma al contempo è importante aver mantenuto gran parte della rosa dell’anno scorso. Non ci resta che aspettare l’inizio del campionato e il campo ci dirà dove possiamo arrivare“. 

Domani la Juve Stabia potrebbe concludere la trattativa e di conseguenza annunciare un nuovo centrale difensivo sul cui nome vige almeno al momento il massimo riserbo. 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.