Ceferin: “Var in Champions? Forse l’anno prossimo, ci sono ancora tanti problemi”

0
555

Aleksander Ceferin, presidente UEFA, ha rilasciato un’intervista pubblicata oggi da La Gazzetta dello Sport nella quale ha anche parlato dell’introduzione del VAR in Champions League. Queste le sue parole sintetizzate dalla redazione di NapoliSoccer.NET per i propri lettori. 

“Sul Var non si torna indietro, presto o tardi sarà nella Champions. Ma per me ci sono alcune cose non completamente chiare. Non sono un esperto, ma Marchetti lo è, il capo degli arbitri Rosetti lo è: quando saremo pronti, la inseriremo.

I problemi sono tanti. Dall’impossibilità di un sistema centralizzato, al dubbio se tenere tre o cinque arbitri, a qualche problema che potrebbero avere i guardalinee. Ci sono alcune situazioni non chiare ai tifosi. Lo diceva Collina, lo dice ora Rosetti: in Europa è più complicato che al Mondiale. Ma in Russia la Var è andata piuttosto bene.

Ho un’idea: si parte dall’inizio del 2019-20, nella Supercoppa di Istanbul, e poi dai playoff di Champions. Decideremo il 27 settembre all’Esecutivo (il progetto è poi estenderla all’Europa League dal 2020-21, ndr), come anche per l’Europeo 2024: sono in lizza Germania e Turchia”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.