Allan: “Il Napoli per me è un punto di arrivo. La sconfitta al Franchi ci costò lo scudetto”

0
678

allan_17.8.2018Allan è intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione dell’accordo di partnership tra il Napoli e la Hankook

Allan, centrocampista brasiliano del Napoli, è intervenuto a margine della conferenza di partnership tra il Napoli e la Hankook. Le sue dichiarazioni sono state raccolte e sintetizzate da Napolisoccer.Net: “Vogliamo dare il massimo per ritrovare il successo sabato. Con la Fiorentina abbiamo un bruttissimo ricordo, forse il più brutto di questi anni. La sconfitta al Franchi ci è costata la corsa scudetto e davvero è stata una amarezza enorme. Adesso dobbiamo guardare avanti e cercare di riscattare quella gara. A Genova siamo usciti sconfitti anche per dei nostri errori. In queste due settimane di sosta abbiamo lavorato tantissimo anche per correggere il nostro approccio. Subire sempre gol nel primo tempo non è un dato da poco.

Ancelotti ci sta aiutando molto e noi siamo a sua disposizione, è una persona stupenda. Non era facile cambiare allenatore dopo tre anni vissuti con un altro.  

Io sto benissimo qui a Napoli, e così la mia famiglia. Non penso di andare via, ho rinnovato di recente e spero di poterci rimanere ancora a lungo. Il club è contento delle mie prestazione e io vorrei allungare ulteriormente i termini del mio contratto attuale per crescere ancora al Napoli. Vorrei vincere un trofeo per entrare nella storia di questa squadra, che per me è un punto d’arrivo.

Siamo comunque fiduciosi perchè qui c’è un gruppo solido e competitivo che in questi anni ha sempre avuto una crescita. E anche in questa stagione vogliamo confermarla. Personalmente mi sento bene, sto attraversando un periodo ottimo di forma ma la mia intenzione è quella di migliorare sempre.

Da ora in poi ci aspetta una serie di partite impegnative ma anche affascinanti. Cominceremo a giocare in Champions e dovremo essere pronti su tutti i fronti. La rosa è forte, abbiamo tanti giocatori di qualità e siamo pronti ad affrontare una stagione ricca di eventi. A cominciare da sabato. Avremo bisogno della spinta del San Paolo che da sempre è il nostro dodicesimo uomo. La Hankook? Si tratta di una azienda leader di valore mondiale. Per me è un orgoglio e un piacere essere qui oggi per questo evento”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.