STRAPPI NAPOLI: Considerazioni semiserie post Napoli-Fiorentina

0
488

logo-napoli.jpgDopo l’esperienza durante il periodo dei mondiali, ritorna la rubrica delle considerazioni semiserie, rielaborata per le partite del Napoli.

La Serie A non è solo calcio ed un po’ di sarcastico umorismo non guasta. Nessuno me ne voglia e mi si giustifichi per qualche leggera volgarità ma guardare le partite a volte non può prescindere da considerazioni ironiche e facili battute. Le inserisco come mi vengono, senza badare alla forma ed al politically correct per condividere quello che deve rimanere solo uno sport ed un divertimento.

Considerazione semiserie post Napoli-Fiorentina

– Comunque come avete passato queste due settimane senza Napoli?

Vi(c)tor Hugo lo ricordavo scrittore non giocatore.

– Ma il San Paolo semideserto che effetto vi ha fatto?

Marchegiani che si perde i nomi dei giocatori è divertente

– Dopo 27 minuti Maurizio Compagnoni: “partita ferma sullo 0-0 ma apprezzabile dal punto di vista dello spettacolo”. Sono l’unico che aveva quasi sonno?

– Ogni tiro in porta per la Fiorentina vado in apprensione.

– Ma Fabbri sta vedendo la partita su Dazn, che fischia sempre in ritardo?

– Adesso ci rendiamo conto di quanto sia indispensabile Callejon?

– Se Allan è il giocatore che cerca spesso il passaggio decisivo per l’imbucata dei compagni, la dice lunga su questo Napoli.

– Insigne che carica i suoi nello spogliatoio è spettacolo puro.

– Per me doveva partire Milik dal primo minuto, poi entra e non gli mettono un cross decente.

– Ma Dabo è figlio di quel Dabo?

Simeone ha preso più calci oggi che in tutta la sua carriera. Diciamo che i giocatori azzurri si sono vendicati sportivamente parlando delle partita dell’anno scorso, in cui i suoi gol fecero perdere lo scudetto al Napoli.

– “Si infuoca il San Paolo”. A volte i telecronisti reali mi sembrano che abbiano le frasi standard come nei videogiochi, in cui pure se non accade una cosa, la dicono ugualmente.

– La faccia di Ancelotti dice tutto…

– Del tiro di Allan ne vogliamo parlare? Se ritrovate il pallone siete pregati di riportarli allo Stadio San Paolo. Grazie!

– Ma Ounas è entrato?

– Al 74′ mancano, “9 minuti al 90‘ “. Compagnoni si accorge subito dell’errore e si corregge.

– Bello il movimento di Insigne sul gol ma anche l’assist di Milik è stato favoloso.

– Rivedere Reja al San Paolo fa sempre un certo effetto.

– Da quanto Hamsik non faceva 90 minuti?

Marchegiani che s’impappina con le parole, invece, è un classico.

Dragowski lo vidi giocare due anni fa in un Napoli-Fiorentina Primavera, sono andato a prendere la distinta di quella gara per capire se fosse davvero così oppure no.

– Quando si vince c’è più sfizio a fare questa rubrica!



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.