Caserta : “Troveremo un Rende molto forte. Non mi fascio la testa per gli infortuni”

0
356

Caserta, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro il Rende: tutte le sue dichiarazioni

Fabio Caserta, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Juve Stabia-Rende. Le sue dichiarazioni sono state raccolte dal collega di Vivicentro.it. Mario Vollono, e riportate in un video sulla pagina Facebook ufficiale della Juve Stabia. Ecco quanto sintetizzato da Napolisoccer.NET: “Troveremo un Rende molto forte che ha iniziato forte il campionato come noi. Ha perso la gara col Catania senza meritare di perdere e condannata da episodi. Ho visto le 4 gare del Rende, una squadra giovane che corre e lotta su ogni pallone. Sarà una gara difficile, una battaglia sul campo dove dovremo cercare di farci trovare pronti. Il Rende è una buona squadra, non solo Awa, non è il singolo che fa la differenza ma il collettivo. Sta facendo benissimo tutta la squadra. Sia in casa che fuori casa cercano di fare la partita. Sono aggressivi e sappiamo le difficoltà che troveremo. Ci dobbiamo far trovare pronti e dobbiamo fare la nostra partita cercando di agguantare i 3 punti. 

Gli infortuni? Giochiamo a calcio e ci possono essere gli infortuni di natura muscolare e i traumi. Abbiamo avuto più problemi da un punto di vista traumatico che muscolari. Non sono contento perchè li vorrei tutti disponibili. E’ successo e succederà ancora. Noi dobbiamo essere bravi a farne succedere meno possibili ma giocando a calcio gli infortuni sono normali. 

Ci saranno i convocati e vedremo chi sarà disponibile. Qualche problema ce l’abbiamo ma non ci fasciamo la testa. Fortunatamente abbiamo una rosa ampia, in qualche settore ora siamo carenti per i troppi infortuni ma non mi fascio la testa. Chi giocherà al posto dei titolari darà il suo grande contributo cercando di non far rimpiangere gli assenti”. 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.