Marrucco: “ Fossi il Napoli darei in prestito Younes e cercherei una punta centrale”

0
753

Younes-2018.jpg

Fulvio Marrucco, agente Fifa, è stato intervistato oggi in diretta a  “Un Calcio Alla Radio”, trasmissione condotta da Umberto Chiariello su Radio CRC Targato Italia. Queste le sue parole, che avanzano una prospettiva di mercato per il Napoli che riteniamo condivisibile, sintetizzate e raccolte dalla redazione di NapoliSoccer.NET per i propri lettori. 

“Scudetto solo un sogno per il Napoli? Io credo che il Napoli abbia bisogno di una grande punta, ma probabilmente non arriverà. Il mercato di Gennaio sarà caratterizzato dal recupero di tre giocatori: Meret, Ghoulam e Younes. Il Napoli ha molti giocatori, recuperando Verdi e Younes ha un certo affollamento. Io darei in prestito Younes e cercherei una punta centrale o una punta che possa dare una mano per eventuali problematiche in corso, specialmente se passassimo il turno di Champions League.

Lo scudetto è un sogno, dispiace dirlo. Se l’anno scorso non l’ha vinto per varie ragioni, quest’anno resta difficile. Oltre i punti che ha fatto il Napoli e che farà il Napoli, bisogna verificare quelli che farà la Juventus. Al di là dei punti che riuscirà a fare Ancelotti, bisogna vedere se la Juve, riuscirà avere flessioni di un certo livello. Io credo pochissimo nel mercato di Gennaio. Il Mercato si fa a dicembre, il primo giorno di mercato aperto il nuovo giocatore deve essere a disposizione del giocatore.

Credo che il Napoli non abbia tanto tanto bisogno di rinforzarsi. Io non credo che una cessione di Rog e Diawara con l’ingresso di un nuovo giocatore, possa dare forza e qualità al Napoli. Oggi se andiamo a guardare chi sta venendo meno alle attese è Milik e non si capisce rispetto al giocatore ammirato gli anni passati, perché non sia arrivata l’esplosione di Zielinski”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.