Di Fusco: “Forse anche Ancelotti aveva la testa alla coppa”

0
149
Interviste-radio.jpg

Raffaele Di Fusco, ex portiere del Napoli, ha parlato delle ultime vicende legate al club azzurro a RMC Sport durante la trasmissione A Tutto Napoli. Queste sono le sue dichiarazioni sintetizzate per i lettori di NapoliSoccer.Net: “Col Sassuolo è stata la gara più brutta del Napoli di Ancelotti, la squadra si trova in una situazione strana perché non può lottare per lo Scudetto e alle spalle aveva tanti punti di vantaggio sulle inseguitrici. Ora qualcuno in meno perché il Milan s’è avvicinato, dunque la squadra aveva pochi stimoli in campionato. Non deve succedere, però. Ieri il Napoli non ha giocato bene, non c’è un solo calciatore che ha giocato al proprio livello. La colpa è anche dell’allenatore, non deve permettere che la squadra arrivi all’appuntamento in campionato già pensando alla coppa. Proprio contro le piccole, le gare vanno preparare bene. Contro le grandi, si preparano da sole. A Reggio Emilia c’è stato un turnover abbastanza importante, forse anche Ancelotti aveva la testa alla coppa e la squadra è arrivata mentalmente scarica alla gara del Mapei Stadium”.

Napolisoccer.NET è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie CLICCA QUI



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.