Intervista travisata di Milik: le precisazioni del Napoli

0
520
milik3-x600_3.9.2016.jpg

L’intervista rilasciata ai media polacchi ha suscitato perplessità in Arek Milik, risentito in quanto le sue dichiarazioni sono state travisate da molti. Milik ha espresso giudizi lusinghieri nei confronti di Mertens che ritiene una persona eccezionale e meriterebbe la fascia di capitano di qualsiasi squadra ma non di sottrarla a Lorenzo Insigne. Milik aveva dichiarato quanto segue: “Mertens è un ragazzo veramente buonissimo, per me meriterebbe la fascia di capitano. Con il magazziniere Tommaso si trattiene sempre, gli chiede come sta. Non è una cosa che fa forzatamente, gli interessa davvero. Si interessa di tutti nello spogliatoio, ogni tanto fa dei regali a qualcuno. Quando sono arrivato era la prima persona che mi chiedeva come stessi, se c’erano problemi. Inoltre ti chiede spesso se vuoi andare fuori a cena, una persona come lui servirebbe a tutti. Chi è più basso tra lui, Insigne e Ounas? Sicuramente Insigne, quando salta sulle mie spalle neanche me ne accorgo! Però ha una tecnica impressionante, fa grandi cose in spazi minuscoli”.

Il Napoli ha voluto precisare attraverso Twitter le parole dell’attaccante partenopeo:

Successivamente il club partenopeo ha ribadito il concetto:

La stima che Milik nutre per Mertens è risaputa e palesata anche in campo. I due si cercano spesso e quando uno dei due segna l’altro lo abbraccia con grandissimo affetto. Una stima fuori dal campo che si concretizza sul terreno di gioco attraverso giocate di alto profilo tecnico e che sta consentendo al Napoli di segnare valanghe di gol.

Alla luce di questa unione sportiva e personale tra i due bomber non sarebbe il caso di prolungare il contratto del belga e consentirgli di giocare ancora in maglia azzurra, spegnere dunque le sirene di mercato che lo vogliono lontano da Napoli nella prossima stagione?

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina.

Napolisoccer.NET è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie CLICCA QUI



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.