Corsi: “Contro il Napoli proveremo a giocar bene. Azzurri interessati a Bennacer”

0
616
Fabrizio-Corsi.jpg

Il presidente dell’Empoli Corsi ha concesso oggi interviste a Radio Kiss Kiss Napoli e a Radio CRC. Queste sono le sue dichiarazioni sintetizzate per i lettori di NapoliSoccer.Net: “Abbiamo spaventato la Juventus. In alcuni momenti sembravamo una squadra di Maurizio Sarri: abbiamo giocato davvero molto bene. Nessuno si è presentato alla conferenza stampa di Andreazzoli dopo la gara: evidentemente l’Empoli è un piccolo club, non ha la risonanza mediatica della Juventus. Su Kean si sta esagerando. Come si può paragonarlo a Messi a Cristiano Ronaldo? Non mi piacciono le esagerazioni.

Bennacer interessa molto al Napoli, ma De Laurentiis deve fare presto perché tanti club sono sul calciatore. Lo stesso De Rossi ha detto che è fortissimo. È un giocatore forte, le valutazioni si fanno col tempo. È un ’97 che appare già formato, nonostante abbia prospettive davvero importanti. Sta avendo un grande percorso di crescita, lasciamolo lavorare in pace. Siamo poi una società sana, quindi non c’è bisogno di vendere per forza. Gli azzurri sono interessati, ma è ancora tutto da vedere. Potrebbe anche finire alla Roma, che lì De Rossi ha già espresso la sua stima per il ragazzo. Daniele chiese al mio staff: “Ma dove l’avete preso un ragazzo forte così?!

Andreazzoli? Ad un certo punto si giocava bene, ma non si vinceva. L’idea era quella di passare ad un calcio più provinciale, alla fine, però, avevamo di nuovo bisogno di Aurelio per ridare convinzione ad una squadra che l’aveva persa. Ho visto Frosinone-Spal, sembrava un anticipo di Serie B, mentre noi esprimiamo un certo livello di calcio contro Inter o Juventus.

Il Napoli ha fatto una gran partita ieri, è una squadra forte e mi auguro possa colmare questo gap con la Juventus. Contro il Napoli cercheremo di giocare una bella partita. Gli azzurri sono forti. Abbiamo dei giocatori che possono giocare nel Napoli, mi riferisco ai giovani. Ho un bel rapporto con i dirigenti azzurri e mi piacerebbe che ogni tanto vincessero anche loro. Riporterebbe un po’ di equilibrio. La sfida col Napoli? Non sono preoccupato, è difficile che si possa far risultato, ma possiamo comunque fare un figurone. La nostra speranza è quella di pescare un Napoli un po’ stanco e svagato.

Napolisoccer.NET è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie CLICCA QUI



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.