Le partite tra Napoli e Genoa sono sempre una festa, tra ricordi e passioni

0
585

Stasera si giocherà Napoli-Genoa e come sempre la partita sarà l’occasione per rinsaldare un legale che dura dal 1982 in un’unica festa di colori e passione.

37 anni di comune passione tra tifoserie appassionate per i propri colori, dove spesso i diversi intenti sportivi si sono incrociati in emozionanti sfide e fantastici feste, che hanno permesso di rinsaldare ancor più un legame tra due popoli di tifosi che nel calco hanno trovato e portato avanti un profondo legame.

Parlare delle sfide tra Napoli e Genoa riporta in mente emozioni vissute ma su tutte e più di tutte, restano indelebili quelle del 10 giugno 2007. Quelle immagini resteranno per sempre parte ella storia del calcio. Un tripudio di gioia che trovò l’apoteosi al termine di una sfida che assicurò la promozione diretta in serie A alle due squadre e la conseguente festa a cui parteciparono entrambe le tifoserie.

Quella gara si giocò al Ferraris, tra bandiere rossoblu ed azzurre che sventolavano sugli spalti, le une accanto alle altre, senza divisioni. Era l’ultima giornata del campionato di serie B, un pareggio tra Genoa e Napoli e la mancata vittoria del Piacenza permisero la spontanea, bella, eccitante incredibile festa ai 40mila del Ferraris, rossoblù e azzurri colorati.

E le immagini parlano chiaro, la festa era in campo, sugli spalti, nelle due città e negli spogliatoi, con i giocatori che, poco prima avversari in campo, vivevano assieme l’evento festeggiandosi e cantandosi a vicenda: non era mai accaduto e probabilmente non accadrà più!

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina oppure sulla nostra pagina Facebook (CLICCA).

Condividi
Articolo precedenteScugnizzeria: Lorenzo Sgarbi il baby Milik del Napoli Primavera
Prossimo articoloVOX POPULI: Lo strano caso del campionato aVARiato
Giornalista sportivo, appassionato di calcio e, da sempre, tifoso del Napoli. Dal 2004 partecipo al progetto Napolisoccer.NET condividendone obiettivi e speranze, con l'unica finalità di fornire ai lettori un'informazione corretta e neutrale, scevra da pregiudizi e fuori da ogni logica di interesse. Napoletano convinto, nutro amore e passione incondizionata per "Terra mia", "Napul'è" e per la maglia azzurra.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.