Le pagelle di Napoli-Atalanta. Azzurri ancora sconfitti, nessun alibi: la squadra è cotta!

1
1056

LEPAGELLE

Le pagelle di Napolisoccer.NET. Il Napoli cede il passo all’Atalanta, i nerazzurri in piena lotta champions.

I bergamaschi fanno sfogare i partenopei e nella ripresa li puniscono. Gli azzurri creano e sprecano ma nessun alibi: la squadra è cotta!

Ospina: qualche indecisione ma nessuna colpa particolare sui gol subito. 6

Malcuit: bene in fase offensiva, da una sua intuizione ed assist nasce il gol del velleitario vantaggio del Napoli. Nella ripresa sembra perdere smalto e dinamismo. 6

Chiriches: ottima prestazione del centrale azzurro, con lui la squadra sembra convincente in difesa e pronta in ripartenza. Peccato per l’infortunio. 6+ (Luperto: si disimpegna con sufficienza per poi perdersi nel corso della gara. Sul finale salva un gol con una bella diagonale. 5,5)

Koulibaly: benissimo nel primo tempo si smarrisce nella ripresa, resta il solito pilastro difensivo ma qualcosa concede in occasione del primo gol atalantino. 6

Hysaj: schierato a sinistra difende ma non offende. I suoi limiti sono palesi e tali restano anche stasera. Salva di testa ma è l’unica occasione in cui si mette in mostra. 5

Callejon: si accentra tanto ma finalizza poco e male. Non in splendida forma, anche lui alla distanza perde smalto e dinamismo. 6-

Allan: fintanto che il fisico lo sostiene il centrocampo è suo ma alla fine il calo è evidente anche per lui. 6-

Fabian Ruiz: lento, macchinoso, spesso il suo tocco superfluo rallenta. Bello a vedersi ma in quanto ad efficacia deve migliorare. 5,5

Zielinski: sbaglia un gol fatto, si perde in inutili giochetti e sbaglia tanti, troppi passaggi. Pesantemente involuto rispetto all’ottimo giocatore ammirato in tempi neanche tanto lontani. 5+ (Verdi: entra ma non si vede. SV)

Mertens: sicuramente il migliore in campo. Ottimo negli inserimenti e generoso nei ripiegamenti. Segna un gol di… fortuna e un altro lo sbaglia. La sua generosità offusca i compagni. 6,5 (Younes: il suo ingresso non cambia gli equilibri in campo. SV)

Milik: partita senza mordente, prova a sfruttare le occasioni ma non riesce proprio a buttarla dentro. 5

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina.

Napolisoccer.NET è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie CLICCA QUI



1 COMMENTO

  1. Il Napoli è crollato fisicamente. I giocatori di qualità sono pochi e quando non girano non ci sono sostituti all’altezza. Oggi il centrocampo non fa filtro e non ,fa gioco. E in difesa non ci sono marziani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.