I Quadri di SPAL-Napoli: miglior e peggior azzurro per la nostra redazione

0
1570

QUADRI.jpg

I “quadri” di SPAL-Napoli: il migliore ed il peggiore in campo tra gli azzurri secondo i redattori di NapoliSoccer.NET: Vittoria del Napoli in trasferta, Meret sugli scudi, Fabian Ruiz ancora in calo.

Un buon Napoli ha la meglio di una Spal che nel finale ha messo in difficoltà gli azzurri. Di seguito il giudizio sulla partita e sulla prestazione degli azzurri secondo il giudizio dei redattori di Napolisoccer.NET.

Migliore: Allan. E’ tornato l’Allan di inizio stagione. Buona prestazione condita anche da un gol d’autore con un destro a giro perfetto su assist di Younes
Peggiore: Fabian Ruiz. In netta fase involutiva. Anche oggi tra i peggiori del Napoli. Impalpabile a centrocampo sia in fase di interdizione che in fase di costruzione del gioco. (Natale Giusti)

Migliore: Meret. Quest’oggi si è visto un portiere che con i suoi interventi è stato sicuramente decisivo ai fini del risultato. Bravo sia negli interventi istintivi che in quelli tecnici. Sempre reattivo, stava parando anche il calcio di rigore.
Peggiore: Fabian Ruiz. Lo spagnolo è in piena fase involutiva. Le sue doti tecniche non si discutono ma lentezza di esecuzione e l’utilizzo univoco del piede sinistro permettono agli avversari di aggredirlo in una zona di campo pericolosa. Chissà se il prossimo anno verrà riproposto stabilmente in quel ruolo. (Giovanni D’Oriano)

Migliore: Younes. È quello più in crescita e che fa intravedere sempre più le sue qualità anche in chiave prospettica: convince nel ruolo di Insigne, punta l’uomo con sistematicità, lo supera, crea scompiglio in area avversaria incuneandosi con velocità negli spazi stretti. Si gioca la palma del migliore con un Meret strepitoso tra i pali nel finale.
Peggiore: Fabian Ruiz. Finisce di nuovo sul taccuino tra i peggiori, un trend che da un bel po’ lo spagnolo non è riuscito ad invertire. Ciò non inficia il suo valore tecnico ed agonistico, ma toccherà ad Ancelotti la prossima stagione dargli modo di esprimere al meglio le sue potenzialità. (Antonello Greco)

Migliore: Callejon. Oggi veste i gradi di capitano e l’indomabile spagnolo corre lungo la fascia distribuendo palloni a tutti i compagni. Il rinnovo di contratto è meritato, si spera solo che le parti in causa trovino l’accordo.
Peggiore: Fabian Ruiz. Il regista azzurro oggi è in forte affanno. In una gara noiosa e con poche emozioni non riesce a dettare i tempi per far girare la squadra come vorrebbe. Deve assolutamente migliorare specie nell’uso del piede destro. (Pino Chianese)

Migliore: Meret. Se il Napoli oggi vince il merito è anche suo. Il portiere azzurro compie almeno un paio di interventi prodigiosi, con cui nega il gol alla squadra avversaria. Prende gol su calcio di rigore, anche se riesce ad intuire, a sfiorare la palla, senza però riuscire ad evitare il gol.
Peggiore: Fabian Ruiz. Si vede poco sia in fase attiva che passiva, non supporta bene la squadra e la sua prestazione è al di sotto della sufficienza. (Vincenzo Capano)

LEGGI le nostre rubriche post partita: COMMENTO, INTERVISTE, PAGELLE.

GUARDA la FOTOGALLERY di SPAL-Napoli della SSC Napoli

Ci interessa il tuo parere, commenta l’articolo ed esprimi la tua opinione alla fine della pagina.

Napolisoccer.NET è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie CLICCA QUI



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.