Fabian Ruiz: “Credo di poter essere orgoglioso della mia stagione”

0
562
ruiz-fabian-10.12.2018.jpg

Il centrocampista azzurro Fabian Ruiz ha concesso un’intervista al Corriere dello Sport. Queste sono le sue dichiarazioni sintetizzate per i lettori di NapoliSoccer.Net: “All’inizio tutto era un po’ diverso, un posto nuovo, una lingua nuova, ho dovuto un po’ ambientarmi. Ho dovuto fare i conti con un infortunio e all’inizio è stato difficile, poi le cose sono migliorate e Ancelotti ha cominciato a darmi più fiducia e anche più opportunità di giocare. In fin dei conti credo di poter essere orgoglioso della mia stagione, ma so bene che devo ancora migliorare e che tutti insieme, nuovi acquisti compresi, l’anno prossimo potremo fare una stagione migliore rispetto a quella che si è appena conclusa. Quest’anno il mister mi ha provato a sinistra e credo di aver fatto bene. In quella posizione ho segnato più gol, ma il motivo è semplice: giocare a sinistra mi permette di avere più libertà di movimento e di essere più presente in area di rigore. Per il prossimo sono sicuro che arriveremo a lottare fino alla fine con loro per lo scudetto. Se dovessero chiedermelo non potrei che parlare bene del Napoli e della città e del progetto, che cresce di anno in anno. Certo che mi piacerebbe James Rodriguez ma non lo conosco di persona e non so se verrà a Napoli. A tutti comunque farebbe piacere giocare con giocatori di talento”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.