Ilicic apre alla cessione: “Sono pronto a nuove sfide”

0
841

Il trequartista dell’Atalanta Ilicic ha concesso un’intervista a Ekipa24, portale sloveno, nella quale spiega le sue intenzioni per il futuro. Queste sono le sue dichiarazioni sintetizzate per i lettori di NapoliSoccer.Net: “Non sono più giovane. Il mio manager si occupa degli interessi nei miei confronti. Rimanere all’Atalanta a patto di essere forti. E sto parlando di un rafforzamento che ci fa lottare per i piani più alti. Voglio giocare per questo. Se l’Atalanta me lo permetterà, sarà contento di restare. Altrimenti, sono pronto a nuove sfide. Capisco Percassi che vuole la mia permanenza. Ho letto le sue dichiarazioni, ha confermato l’allenatore, sono contento, tutto voglio tenermi. Ma esista un ma. Ci sono due parti da accontentare, e io non ho più molto tempo davanti a me per giocare ad alto livello. Devo capire, devo pensare al futuro. Devo ottenere il massimo possibile dalla mia carriera. Quest’anno abbiamo giocato con 13 giocatori e non è la situazione che voglio, che permette di puntare in altissimo. Voglio una squadra di 30 giocatori di alta qualità. Non so cosA accadrà, ma ho offerte di top club, di club che mi interessano. Non ho detto sì a nessuno, non ho detto no a nessuno. Se accetti firmi e io non ho firmato nulla, si sta solo parlando. Nei prossimi giorni il mio agente incontrerà l’Atalanta, capirà quelli che sono i loro piani. E lì saprò cosa sarà meglio per me. Voglio rimanere in Italia. Questo è il mio obiettivo, ciò che desidero”.

Napolisoccer.NET è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie CLICCA QUI



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.