Ag. Hysaj: “Ha una clausola da 50 milioni”

0
928
hysaj_12.3.2017.jpg

L’agente di Hysaj, Mario Giuffredi, ha concesso un’intervista a Radio CRC. Queste sono le sue dichiarazioni sintetizzate per i lettori di NapoliSoccer.Net: “La proposta dell’Atletico per Hysaj è molto inferiore ai 25 milioni e non rispecchia il valore reale del calciatore. Ha una clausola da 50 milioni. Il Napoli ne vuole 28-33, i numeri potrebbero essere questi, più o meno. Se il club va a parlare con chi vuole Hysaj e tratta l’ingaggio, mi incavolo: allo stesso modo, io non tratto il suo cartellino. Direbbe di sì all’Atletico Madrid di Diego Simeone? E come fai a dire di no?! Dopo una vita in Italia, Elseid vuole fare esperienze nuove all’estero. Ho visto che i tifosi si sono incazzati perché ha detto di voler andare a vincere trofei: il ragazzo ha detto ciò che non voleva dire. Semplicemente, dopo quattro anni a Napoli, che sono come otto in un’altra città d’Italia per le pressioni, ci sta cercare stimoli altrove. Non voleva sminuire il Napoli. Ci tiene molto a Napoli, sa di dovere molto al club. Se chiama Sarri, Hysaj alla Juventus perché non ci non deve andare?! Anche Sarri è un professionista, non accetto chi parla di tradimento. Se un impiegato viene chiamato da un’azienda che offre 5 anziché 3, il dipendente-tifoso che fa, non cambia? La Juve è la società più importante d’Italia, tra le prime d’Europa. Sarri è andato contro la Juventus quando era la sua antagonista, va apprezzato. Ciò non vuol dire non poter andare a lavorare nella squadra più importante e non poter avere ambizioni. Sarri deve fare l’allenatore, non altro. Le dinamiche della vita ti portano a fare delle scelte. Il direttore Fabio Paratici lo ha chiesto due anni fa, ma il ragazzo, correttamente, dopo un rinnovo non dovuto e consentito da Aurelio De Laurentiis, è stato riconoscente ed è rimasto per provare a vincere lo scudetto. Andrà dove ci saranno i presupposti per andare”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.