Europei U21: Meret titolare contro la Spagna di Fabiàn

0
1016
meret_7.4.2019.jpg

Oggi pomeriggio il CT della Nazionale Under 21 Gigi Di Biagio ha annunciato che Alex Meret sarà il portiere titolare dell’undici che domani fa il suo esordio negli Europei casalinghi contro la Spagna. Il talento del Napoli difenderà quindi i pali contro la squadra che schiererà il suo compagno azzurro Fabiàn Ruiz.

Di Biagio ha tenuto a specificare che quello del portiere è un ruolo particolare per il quale è meglio sciogliere i dubbi con anticipo, ma non ha garantito il posto al ragazzo nelle prossime partite del girone contro Belgio e Polonia. 

Il portierino azzurro si è poi raccontato nell’intervista tripla realizzata dalla FIGC ai tre portieri della selezione U21. Queste le sue risposte proposte qui ai lettori di NapoliSoccer.NET dalla nostra redazione.

“Faccio il portiere perché il ruolo mi ha sempre affascinato, ci ho iniziato sin da subito. La prima volta con i guanti è stata 4-5 anni, i primi guanti regalati erano quelli di Gigi Buffon e li indossai subito. Il mio idolo da bambino è Gigi Buffon.

Il portiere più forte della storia della Nazionale? Dino Zoff e Gigi Buffon. Prima di entrare in campo do i pugni a tutti i miei difensori.

Chi è più simpatico tra noi? Bella sfida tra Audero e Montipò.

Il più silenzioso sono io. il più permaloso è Audero. Il più tatuato è Montipò, io e Audero non ne abbiamo. Da Audero ruberei il gioco con i piedi, da Montipò forse le uscite e la serenità. Il sogno con la nazionale italiana adesso è l’Europeo, poi giocare e vincere il Mondiale”.



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.