Europei Under 21, Italia batte Spagna 3-1

0
381
bandiera_italia.jpg

Ottimo esordio per l’Italia di Di Biagio contro una delle favorite alla vittoria finale dei campionati Europei Under 21. La Spagna parte fortissimo e trova al 9′ il vantaggio con il suo giocatore migliore: Ceballos riceve sulla trequarti e scarica il destro all’incrocio dei pali, Meret non può nulla. Al 36′ splendido pareggio di Chiesa: Barella lancia il giocatore viola sulla sinistra che mette a terra il pallone, accelera, finta il cross e beffa con un tiro di sinistro, sul primo palo, il portiere spagnolo.

Nella ripresa Fabian Ruiz viene sostituito da Merino, da verificare le condizioni del napoletano, buona la sua prestazione sino all’intervallo.

Al 65′ il vantaggio azzurro: Orsolini lancia Cutrone, subentrato a Kean, in area di rigore sul rimpallo il pallone finisce a Chiesa che da pochi passi mette il pallone all’incrocio, Italia 2 Spagna 1.

81′ terzo gol degli azzurri: trattenuta ai danni di Pellegrini, verificata al Var, calcio di rigore che lo stesso centrocampista della Roma trasforma con freddezza. Nel finale alcune buone uscite basse di Meret salvano gli uomini di Di Biagio. Italia batte Spagna 3-1. 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.