Mertens: “Giochiamo insieme da tanti anni ma per vincere serve qualcosa in più”

0
571
mertens6_3.5.2017.jpg

Dries Mertens ha concesso un’intervista a Espn. Queste sono le sue dichiarazioni sintetizzate per i lettori di Napolisoccer.Net: “Sono felice di essere il migliore goleador del Napoli. Nasco esterno, ma mi sono dovuto adattare a causa di altri infortuni. Cerco sempre di segnare e di fornire assist ai miei compagni di squadra. Sei anni fa sono venuto qui con Callejon ed Albiol, la squadra è migliorata sempre di più, magari acquistando anche altri calciatori. Vogliamo vincere dei trofei. Champions League? Si tratta di una compaetizione difficile, ci sono tante squadre attrezzate. Noi siamo un gruppo unito, giochiamo insieme da tanti anni ormai, ma per vincere serve qualcosa in più. Sarri mi ha cambiato la posizione in campo trasformandomi in una punta centrale. Gli devo tanto. Stimo tanto anche Ancelotti, un grande allenatore. A Lukaku ho mandato un messaggio di congratulazioni, lo voleva fortemente. Sono felice per lui. Stesso discorso per Hazard, ora al Real Madrid: voleva fortemente questa opportunità”. 

 



LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.